Blue Systems il nuovo sponsor di Kubuntu

Il nuovo Kubuntu 12.04 Precise come già in precedenza annunciato, sarà l’ultima release finanziata da Canonical, la quale ha deciso di abbandonare la derivata per concentrarsi esclusivamente su Ubuntu ed i progetti legati ad esso.
La decisione di non finanziare lo sviluppo di Kubuntu era già nell’aria da diverso tempo, e di sicuro non andrà a cambiare lo sviluppo della distribuzione anzi, secondo molti pareri, la notizia dell’abbandono di Canonical potrebbe anche portare diversi miglioramenti alla versione KDE di Ubuntu.
Inoltre Kubuntu ha annunciato in queste ore di aver trovato in Blue System il nuovo sponsor; che già sponsorizza altri progetti di KDE come Netrunner, Linux Mint KDE, Muon Software Center, KDE Folderview ed altri progetti ancora.

Kubuntu 12.10 sarà quindi la prima release senza alcun supporto di Canonical ma con la sponsorizzazione di Blue Systems. Non ci resta che augurare e ringraziare Blue Systems per la scelta di sponsorizzare Kubuntu e altri progetti targati KDE.

  • darkobakateru

    bella notizia:) con l’arrivo di unity, la derivata targata kde è diventata la mia distro preferita e si sta migliorando sempre di più (in termini di stabilità, velocità e bellezza)…

  • SalvaJu29ro

    A questo punto diventa Kde-centrica no?

  • cichys

    Ottima notizia. Diventando indipendente da Canonical non puo’ che migliorare, anche se credo che il punto di riferimento per KDE diventera’ Chakra tra breve.

    • quoto! penso che ora essendo più libero il progetto possa solo migliorare

      •  Sì, anche io sono d’accordo. Meno male che Kubuntu a quanto sembra non rischia di essere defunta, se non altro per i sostenitori di questa distro.

No more articles