Tra le molte novità che sono approdate con Gnome Shell troviamo anche la possibilità di effettuare registrazioni del nostro desktop attraverso una semplice combinazioni di tasti.
Su Cinnamon purtroppo non è disponibile questa funzionalità, inoltre se vogliamo utilizzare ad esempio gtk-recordmydesktop avremo difficoltà con il collegamento nel nostro pannello.

Record Desktop

Per risolvere questo problema e registrare l’attività del desktop possiamo utilizzare un’applet dedicata denominata Record Desktop.
Record Desktop è un’applet per Cinnamon la quale ci permette di integrare nel nostro pannello gtk-recordmydesktop e di registrare l’attività del desktop. Grazie alla classica icona a forma di pallino rosso potremo avviare / terminare la registrazione e con il tasto desktop su di essa accedere alle preferenze dell’applicazione.

Per installare Record Desktop su Cinnamon per prima cosa controlliamo di aver installato gtk-recordmydesktop (se non c’è basta installarlo dal Software Center) e rechiamoci con il browser in questa pagina e scarichiamo l’applet, estraiamo il file .zip e copiarmo la cartella record@dalcde in .local/share/cinnamon/applets/ presente nella nostra home (di default la cartella .local è nascosta per visualizzarla basta cliccare su CTRL+H).

Una volta copiata avviamo Cinnamon Settings e dalla sezione applets selezioniamo Record Your Desktop.

Record Desktop

Attenzione: Se per qualche ragione sconosciuta, il pannello scompare durante la registrazione desktop. Dovrete premere Ctrl-Alt-s per interrompere la registrazione.

Home Record Desktop

  • Robin

    unity e gnome3 sui desktop fanno cagare, cinnamon ancora di strada ne deve fare, lxde,leggera,mi sta bene ma se per avere le icone sul desktop devi avere una laurea in informatica…….. alla fine, secondo me, rimangono sempre i collaudatissimi kde,xfce.
    ritornando al discorso lxde, mi piace ma come spesso accade nel mondo linux non si pensa all’utente alle prime armi, credono che siano tutti cervelloni fissati con i computer e che passano la maggior parte del tempo a smanettare su una tastiera..e che cavolo, un pò di usabilità, ci vuole tanto per capirlo?

    • unity non piace nemmeno a me ma comunque per i portatili può anche funzionare sicuramente meno sui desktop gnome 3 è ancora giocane ma son convinto che migliorerà molto
      kde secondo me è ora come ora il miglior ambiente desktop, xfce 4.10 sarà un’ottimo rilascio..

      • Robin

         daccordissimo con te, io uso kde forever. mi sono incazzato con lxde perchè una mia amica, stufa della lentezza  di xp, mi ha chiesto di voler provare linux su un vecchio portatile del 2003 con processore celeron e 256mb ram,siccome abita in montagna usa ancora il vecchio modem 56k…mamma mia che odissea…le ho provate tutte, le uniche 2 distro che sembravano funzionare erano puppy e mint mi sembra 8 lxde. sicuramente io non mi reputo un genio dell’informatica ma ormai sono 5 anni che uso linux, un pò di esperienza l’ho fatta. per farla breve, lxde mi ha deluso molto e per far funzionare il modem 56k ho dovuto fare i salti mortali.

  • Gabriele Castagneti

    Ci manca solo la scorciatoia per programmare la registrazione dall’avvio allo spegnimento del computer che invii automaticamente a un sito remoto la registrazione e siamo a posto.

  • Matty

    trovo Cinnamon già molto usabile,anche se Kde è sicuramente più completo.
    non conosco ancora bene Xfce,ma lxde manca di alcune piccole,comode automatizzazioni,per quello  che ricordo(in questo momento,però,non riesco a mettere a fuoco quali)
    Unity……….

  • Enza

    Grazie,molto utile

No more articles