Jupiter passa a Python, ecco come installarlo su Ubuntu

0
33
Jupiter

Per chi non lo conoscesse Jupiter è un’utilissimo applet specifico per pc portatili che permette accedere ad alcune funzionalità per migliorare l’autonomia o prestazioni del nostro pc direttamente dal pannello di del nostro sistema operativo.
Attraverso Jupiter possiamo modificarne la frequenza di clock per avere superiori prestazioni (logicamente avendo un’autonomia inferiore) ed inoltre potremo gestire la risoluzione del nostro pc, ruotarlo ecc.
Il team Jupiter ha da poco rilasciato la nuova versione 0.1.2 la quale oltre alla correzione di alcuni bug rilascia il nuovo applet scritto in python e non più in C#. Il più recente Jupiter viene fornito integrato all’ AppIndicator di Ubuntu / Unity o un’applet di notifica per tutti gli altri ambienti desktop, mandando in pensione PyJupiter.

Per installare Jupiter 0.1.2 su Ubuntu 12.04, 11.10, 11.04 e 10.10 basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/jupiter
sudo apt-get update
sudo apt-get install jupiter

e confermiamo.
Jupiter 0.1.2 è disponibile anche per Fedora, openSUSE e Mandriva attraverso il pacchetto rpm disponibile in questa pagina.
Jupiter 0.1.2 è disponibile anche per Arch Linux attraverso AUR (ringrazio zdjm per la realizzazione).

Home Jupiter