Questa si rivela una semplice e rapida guida per ottimizzare leggermente il database del browser Chromium.
Prima cosa da fare è installare questi due pacchetti, “sqlite3” ed “iprint“:

sudo apt-get install sqlite3 iprint

Fatto questo, spostiamoci nella cartella relativa al database di Chromium:

cd ~/.config/chromium/Default

Chiudiamo ovviamente Chromium per evitare errori del tipo:

Error: near line 1: database is locked

e diamo questo comando:

for i in `file *|grep SQL|cut -f1 -d:`; do echo “VACUUM;” | sqlite3 $i ; echo $i Ok; done

Prima ottimizzazione completata.

Ora spostiamoci in un’altra cartella del database:

cd ~/.config/chromium/Default/Local*Storage

e diamo da terminale:

for i in `file *|grep SQL|cut -f1 -d:`; do echo “VACUUM;” | sqlite3 $i ; echo $i Ok; done

Ottimizzazione completata.

Come segnalatoci da un lettore, gli stessi comandi possono essere usati per Mozilla Firefox, visto che anche questo browser sfrutta un database sql lite.

Basterà avviare il comando nella cartella ~/.mozilla.

No more articles