Canonical attraverso il servizio Ubuntu One ha portato a tutti gli utenti Ubuntu e non solo la possibilità di condividere file attraverso uno spazio web gratuito di 5gb ma di avere anche molte altre funzionalità. Il progetto al suo avvio puntava anche ad offrire all’utente la possibilità di sincronizzare su più pc e dispositivi oltre ai file e cartelle anche i segnalibri del nostro browser e le note di Tomboy. Purtroppo il servizio si sincronizzazione dei segnalibri non è stato mai completato e non ha mai funzionato e sopratutto la funzionalità è già presente di default sui principali browser quali Firefox, Chrome e Opera e quindi è stata rimossa. Dopo la rimozione della sincronizzazione dei segnalibri Canonical ha annunciato che rimozione del gestore delle note via web. Difatti dal giorno 28 febbraio 2012 potremo utilizzare il servizio solo dal nostro pc attraverso le applicazioni dedicate (esempio Tomboy) e non potremo più accedere alla visualizzazione e gestione delle note dal nostro browser.

Il motivo come indicato da Canonical è che l’applicazione web dedicata alla gestione delle note ha avuto sempre problemi e non è andata secondo le previsioni.
Probabile che arrivi un nuovo servizio già nei prossimi mesi in sostituzione del precedente.

In questa pagina troverete l’annuncio ufficiale della rimozione del gestore delle note via web.
No more articles