Google Music Manager non funziona più con Linux, ecco come risolvere il problema…

5
16
Google Music Manager

Da pochi mesi fa Google ha presentato il nuovo servizio denominato Music attraverso il quale possiamo aggiungere brani dal nostri pc o smartphone su uno spazio web gratuito e ascoltarli in un secondo momento su qualsiasi pc o dispositivo mobile.
Il servizio è disponibile solo per gli utenti statunitensi ma possiamo averlo anche noi attraverso un cambio ip (in rete trovate molte guide dedicate).
Per caricare la musica dal nostro pc Google ha realizzato un’applicazione dedicata denominata Music Manager con la quale possiamo caricare i nostri brani preferiti su Google Music. Disponibile per Linux grazie ai pacchetti deb e rpm purtroppo al momento del login l’applicazioni non funziona. Ho provato in questi giorni in mille maniere ma non sono riuscito a trovare la soluzione.
L’unica maniera per far funzionare Google Music Manager su Linux è quella di utilizzare la versione per Windows tramite Wine, in aiuto arriva proprio un nuovo progetto denominato Google Music Manager Linux Wine.

Google Music Manager Linux Wine è la versione per Windows realizzata per girare perfettamente con Wine, basta aver installato Wine 1.3 o superiore nella nostra distribuzione e scaricare l’applicazione da questa pagina estrarre la cartella e cliccare sul file MusicManager.exe.

Google Music Manager

In questa maniera riusciremo a caricare i nostri brano su Google Music sperando che arrivi in fretta l’aggiornamento della versione per Linux che corregga il problema.