Chakra offre all’utente 2 versioni: Full Edition sulla quale troviamo molte applicazioni preinstallate scelte con un contest dalla comunity, codec flash plugin, AppSet e molto altro e la Minimal Edition la quale è presente KDE base con solo alcune applicazioni indispensabili per l’utilizzo (Rekonq, Konsole, Kate ecc).
Chakra Minimal Edition è una versione dedicata sopratutto agli utenti che voglio una Distribuzione essenziale per poi installare le applicazioni preferire e personalizzarla al meglio.
Per chi si avvicina per la prima volta  a Chakra è consigliabile la versione Full Edition, per chi vuole però installare la versione Minimal Edition in questo articolo daremo alcuni consigli su come configurarla al meglio senza tante difficoltà.
Al primo avvio di Chakra Minimal Edition potremo notare che la distribuzione non è completamente in italiano per completare la lingua italiana basta semplicemente avviare il terminale e digitare:

sudo pacman -Sy kde-l10n-it

e confermiamo.
Riavviamo o terminiamo la sessione e al riavvio avremo Chakra completamente in italiano. Per italianizzare Firefox in Italiano su Chakra basta consultare questa guida.

Se installiamo alcuni bundle è consigliabile installare il pacchetto gtk-integration il quale permette di integrare al meglio il tema oxygen sulle applicazioni Gtk / Gnome per farlo da terminale digitiamo:

sudo pacman -Sy gtk-integration

Per installare le principali applicazioni di KDE basta digitare da terminale:

Okular

sudo pacman -Sy kdegraphics-okular

Drgon Player

sudo pacman -Sy kdemultimedia-dragonplayer

VLC

sudo pacman -Sy vlc

Gwenview

sudo pacman -Sy kdegraphics-gwenview

Amarok

sudo pacman -Sy amarok

Flash Player

sudo pacman -Sy flashplugin

Java

sudo pacman -Sy jre

Se vogliamo velocizzare Chakra  possiamo consultare questa guida.
Per cambiare l’aspetto di KDE da Desktop a Mobile basta consultare questa guida.
Per la gestione delle finestre in gruppi basta consultare questa guida.
Questo è tutto ricordo che se avete problemi consigli ecc non esitate a segnalarceli commentando questo articolo o consultando il forum di Chakra accessibile da questa pagina.
  • Dude_

    Sono sempre più innamorato di chakra… I gruppi di finestre non li conoscevo… FANTASTICI!!
    P.S. il link per velocizzare chakra non porta a nulla… 😉
     

    • è una funzionalità di kde
      io con un netbook con una finestra sola massimizzata gestisco 5/6 applicazione nella stessa finestra
      questa è innovazione

  • Dude_

    Ho provato ad installare vlc con copia e incolla e ho notato che ci sono le s da correggere… vanno maiuscole…

  • Casper

    Sono veramente contento…finalmente qualcuno scrive di Chakra-linux!!! 🙂

  • Luca

    Grazie Roberto. Con Chakra mi hai fatto apprezzare Kde che non digerivo. Ottime e sintetiche le guide che rilasci. L’unica cosa che non va è che sei veronese. Forza Lane!!!

    • non è colpa mia se son da verona
      grazie comunque x i complimenti

  • Lokky87

    «Attenzione: Quando si installano dei pacchetti, non aggiornare l’elenco dei pacchetti senza aggiornare il sistema (cioè pacman -Sy nome_pacchetto); questo può portare a problemi con le dipendenze»

    [tratto da: https://wiki.archlinux.org/index.php/Pacman_%28Italiano%29#Installare_pacchetti%5D

No more articles