Kubuntu non sarà più finanziata da Canonical a parire dal rilascio di Kubuntu 12.04 Precise.
Jonathan Riddell non sarà più pagato da Canonical per portar avanti il progetto Kubuntu, da aprile la Distribuzione sarà supportata solo dalla comunità di volontari.
Notizia che a dire il vero era nell’aria già da diverso tempo visto che ultimamente la derivata è sembrata troppo scomoda per Canonical.
Kubuntu in questi anni è sempre stato snobbato da parte di Canonical, difatti come possiamo vedere tranne per i font e alcuni widget e piccoli dettagli Kubuntu ha pochissime personalizzazioni a differenza di Ubuntu.

Personalmente penso che cambi poco visto che fin’ora Kubuntu ha sempre avuto poco quindi alla fine lo sviluppo rimarrà tale e quale se non meglio. Inoltre in questi mesi, grazie alla stabilità offerta da KDE, sono molto gli utenti che si sono avvicinati a questa distribuzione sopratutto gli scontenti di Gnome 3 / Unity.
A differenza di altre aziende che puntano molto su KDE, vedi ad esempio openSUSE/Novell, l’ambiente desktop sembra non interessare a Canonical il quale concentra lo sviluppo unicamente su Unity. 
Vedremo nei prossimi anni chi avrà avuto ragione.

VIA e VIA
No more articles