A 3 mesi dal debutto di Ubuntu 12.04 LTS lo sviluppo della nuova release di Canonical sta già portando alcune interessanti novità come la nuova versione 5.0 di Unity.
Il team di sviluppo di Unity ha da poco rilasciato la nuova versione 5.0 versione che porta, oltre alla correzione di alcuni bug, un miglioramento delle performance e l’arrivo di alcune nuove feautures.
Unity 5.0 aggiunge la possibilità di avviare il Dash direttamente sui Lens di ricerca attraverso il menu contestuale del pulsante del Dash sul Launcher. Potremo quindi avviare velocemente i Lens senza passare dalle icone poste sotto la finestra del Dash.

Migliorato anche l‘AppMenu il quale resta visualizzato per alcuni secondi prima di far svanire i menu quando non siamo vicini con il cursore, il ritardo nella scomparsa dei menu si spera che aiuti quegli utenti che in precedenza avevano difficoltà a trovare i menu “nascosti”.

Inoltre possiamo regolare la durata della dissolvenza direttamente dal plugin di Compiz dedicato ad Unity. Il nuovo Unity 5.0 permette di cambiare il colore dello sfondo del pannello e del Launcher e Dash permettendoci di intonarlo per esempio con lo sfondo.

Unity 5.0 risulta molto più reattivo, la ricerca è stata velocizzata e l’utilizzo appare molto più fluido.

Il nuovo Unity 5.0 è già disponibile per Ubuntu 12.04 Precise attraverso i PPA Unity Testing.
Ecco il video realizzato dal team OmgUbuntu che ci descrive le novità del nuovo Unity 5.0:

  • kiiro

    Cambiare i colori! Finalmente!

    • questo conta se poi la scheda grafica non va poco conta

  • Finalmente un pò di personalizzazione 🙂

  • Pian piano sta crescendo… è un progetto giovane, bisogna aver pazienza!

    • se non va con la 12.04 mi sa che ubuntu nei desktop dovrà passare a gnome shell

  • Ilgard

    Ma si può avere anche su Ubuntu 11.10?

  • Daniele

    Ma perchè questi menù devono essere per forza nascosti? Non tutte le applicazioni hanno GUI usabili senza la barra dei menù…

  • W Cairo dock!!!!!!

  • Pussy_Veronique

    A mio parere, con la 12.04 molti si ricrederanno. Capiranno di essere stati eccessivamente duri con Unity.  Io di mio, per adesso, rimango ancorato allo splendido gnome 3, ma sempre disposto a cambiare!!!

    • secondo me invece no dato che bene o male l’interfaccia è rimasta tale e quale e alla fine è il vero problema di molto fuggi fuggi
      inoltre sta per arrivare gnome 3.4 che porta molte novità compreso gli effetti per mutter quindi a meno che non arrivi altre novità penso che ubuntu come per le precedenti release perderà utenti che non portarne

      • Antonio G. Perrotti

        magari saranno abbastanza furbi da tornare alle due versioni separate netbook/tablet e desktop. possibile che non ci arrivino? oppure oltre a kubuntu, xubuntu etc. una derivata ufficiale con gnome shell di default.

        • Alessandro Bertolini

          Eh eh magari! Sarebbe il massimo!

  • Mah, a me continua a non piacere, non ne vedo l’utilità!

    • quoto 🙂

    • Alessandro Bertolini

      Quoto…

    • Vaillant

      Quotone

  • Antonio G. Perrotti

    l’app menu su oneiric si può disattivare così:

    sudo mv /usr/lib/indicators3/6/libappmenu.so /usr/lib/indicators3/6/libappmenu.old
     
    uscire dalla sessione e rientrare.

    per riattivarlo:

    sudo mv /usr/lib/indicators3/6/libappmenu.old usr/lib/indicators3/6/libappmenu.so

  • A livello di prestazioni come siamo tra Unity 5 e gnome 3?
    Ciao!

  • gigi_igig

    Sono l’unico che con Unity ci si trova molto bene??
    Io dopo l’impatto iniziale ho iniziato a trovarmici molto bene ,e non lo sto usando su un netbook, di solito sviluppo su Android, quindi tengo sempre parecchie finestre aperte, eclipse , emulatore ,debug etc .. e dopo un po di abitudine è l’interfaccia con cui mi sto trovando meglio.

No more articles