Il team di sviluppo di KDE ha da poco annunciato l’arrivo della nuove release 4.8 del famoso ambiente destkop portando un netto miglioramento nelle performance e l’introduzione di molte nuove features.
Il nuovo KDE 4.8 oltre alla correzione di molti bug che ne migliorano la stabilità porta il nuovo Switcher (che comunemente viene assegnato per la scorciatoia Alt + Tab) ora aggiunge sei bellissimi layout. Migliorato KWin e KDE Power Management quest’ultimo porta una nuova interfaccia utente completamente riscritta e semplificata e aggiunge la possibilità di scegliere su tre preset: alimentazione AC, batteria e basso consumo di batteria.

Con il nuovo KDE 4.8 arriva anche il nuovo Qt Quick il quale porta con se un miglior sviluppo di User Interfaces delle applicazioni Qt rivendendone lo sviluppo molto più facile ed inoltre aggiunge la possibilità di interagire con codice C++.

Grazie al nuovo Qt Quick potremo avere un netto miglioramento delle interfacce grafiche dei plasmoidi portandole in QML. Il miglioramento poterà una migliore performance dei plasmoidi rendendoli ancora più fluidi e leggeri. Nel nuovo KDE 4.8 troveremo il pannello delle impostazioni dei plasmoidi e il notificatore dei dispositivi proprio riscritti in QML.
Migliorato anche Gwenview il quale permette il caricamento delle immagini molto più velocemente, KMail aggiunge il nuovo ‘KSecretService‘ un nuovo gestore per condividere di dati tra le applicazioni e le password in modo sicuro.
Aggiorato anche Dolphin il quale con la nuova versione 2.0 porta molte nuove features tra queste anche la nuova finestra denominata Application Switcher oltre ad un netto miglioramento delle performance sopratutto nell’avvio.

Per conoscere in dettaglio tutte le novità del nuovo KDE 4.8 in questa pagina troverete l’annuncio ufficiale della nuova versione.
KDE 4.8 sarà disponibile nei repository stabile di Arch Linux nelle (ne faremo un’articolo a riguado indicando tutte le novità).
KDE 4.8 sarà presente sulla prossima Kubuntu 12.04 Precise possiamo installarlo anche su Kubuntu 11.10 attraverso i PPA Kubuntu Backports (in data odierna non ancora aggiornati) per farlo basta digitare da terminale:

sudo add-apt-repository ppa:kubuntu-ppa/backports

sudo apt-get update

sudo apt-get dist-upgrade

e confermiamo. Al termine riavviare.

No more articles