Linux per motivi di sicurezza di permette di gestire il nostro sistema solo in modalità di Amministratore del Sistema (Root), su Ubuntu per operare con questa modalità utilizzeremo il comando sudo seguito dalla password impostata al momento dell’installazione.

Può capitarci di lavorare con script che richiedono l’utilizzo da root o per elaborare file di sistema dobbiamo avviare il nostro terminale e accedere al file con il comando sudo.
Possiamo facilitarci tutto questo avviando un file da amministratore o Root direttamente da Nautilus attraverso una semplice estensione dedicata.

Se per esempio vogliamo modificare un file sul nostro sistema basta quindi selezionare il file e cliccare con il tasto destro su Apri come Amministratore, inseriamo la nostra password ed il gioco è fatto.

Per utilizzare questa funzionalità su Ubuntu basta digitare da terminale:

sudo apt-get install nautilus-gksu

Se avviamo Ubuntu 11.10 Oneiric e 12.04 Precise occorre anche digitare:

sudo cp /usr/lib/nautilus/extensions-2.0/libnautilus-gksu.so /usr/lib/nautilus/extensions-3.0/

a questo riavviamo Nautilus digitando sempre da terminale:

nautilus -q

e avremo nel menu contestuale di Nautilus la possibilità di avviare i file da Amministratore.

No more articles