Uno dei passaggi che più scoraggiano gli utenti al grande passo Windows => Linux è quello della paura di perdere la propria posta.
Beh, quegli utenti si sbagliano di grosso perchè convertire i file di Outlook in un file leggibile dal Pinguino è questione di qualche minuto…

1) Troviamo nel nostro Hard Disk Windows il file .pst contenente la nostra posta.
2) Copiamo il file in questione in una cartella a nostra scelta, ad esempio $HOME/appoggioposta
3) Installiamo il programma readpst con il comando sudo apt-get install readpst
4) Diamo il comando readpst -r -w Outlook.pst

5) Spostiamoci nella cartella “Posta arrivata” (contenuta in $HOME/appoggioposta)

6) Importiamo il file .mbox in Evolution utilizzando l’importazione assistita
7) Il gioco è fatto!
A presto da Federico 😉
No more articles