Mantenere la nostra Distribuzione costantemente aggiornata vuol dire migliorarla sia nella stabilità dato che alcuni aggiornamenti sono proprio dedicati alla correzione di alcuni bug che nella sicurezza. Per farlo su Ubuntu possiamo utilizzare il Gestore dedicato agli aggiornamenti il quale con pochi click ci permette di aggiornare la nostra Distribuzione con molta facilità. Per semplificarci la ricerca e l’aggiornamento della nostra Distribuzione è stata realizzata una semplice estensione per Gnome Shell la quale ci permette di operare come il Gestore degli Aggiornamenti però direttamente dal nostro Pannello.
Update Indicator per Gnome Shell aggiungerà un semplice applet al nostro pannello il quale basta dare un click su di esso per poter effettuare la ricerca (o Update) degli aggiornamenti e cliccando su Upgrade effettuare l’aggiornamento stesso. In caso di nuovi aggiornamenti ci segnalerà direttamente dal pannello e con una notifica il numero di pacchetti da aggiornare, basta un click su Update Indicator per confermare l’aggiornamento dei pacchetti indicati.

Inoltre dal tasto Settings o Preferenze possiamo indicare l’intervallo di tempo da una ricerca di aggirnamenti all’altra.

Installare Update Indicator su Ubuntu 11.10 Oneiric è semplicissimo basta da terminale digitare:

sudo add-apt-repository ppa:aegirxx-googlemail/gnome-shell-extensions

sudo apt-get update

sudo apt-get install gnome-shell-extension-updateindicator

e confermare.

Per attivare Update Indicator basta avviare Gnome Tweak Tool e attivarla dalla sezione estensioni per Shell.

Home UpdateIndicator Gnome Shell Extension

  • Giulio

    Piu’ tempo passa e meno mi piace gnome 3, tutte queste cose dovrebbero essere di default non che bisogna aggiungerle da terzi, oppure metterle nei repo ufficiali, Mah fra Unity e gnome 3 Linux comincia a non piacermi piu’

    • Ale91g

      Ma cosa vuoi la botte piena e la moglie ubriaca?
      Gli sviluppatori hanno posto le basi del progetto, prima che diventi tutto “perfetto” ce ne passerà un po’ di tempo.Io invece dico tanto di cappello se ogni giorno escono nuove estensioni per gnome-shell! Ciò significa che un minimo di flessibilità c’è! Ah e comunque gli sviluppatori stanno lavorando per fare un sito dove rendere le estensioni installabili con un clic ( http://extensions.gnome.org ). Una volta funzionale vorrò proprio vedere cosa ci sarà da ancora ridire.Saluti! 😀

    • Cioma3

      ciao
      stessa mia reazione, solo che sono passato con gioia a Mint11 LXDE.
      Appena posso (visto che il portatile lo usa spesso mia moglie e non posso permettermi casini eheheh) installo la debian 7, aggiungo Lxde e sono vado.
      L’unica mancanza che noto il lxde è la gestione dei pc in rete….

  • Ferdiocaid

    E’ uscito fedora 16.

  • andrea

    il repo mi da problemi sulla 12.10 builds……

    • non dovrebbe nemmeno andare se hai solo i repo 12.10

No more articles