Abbiamo ricevuto in questi giorni un’interessante email da un nostro lettore il quale ha installato Windows 7 su un Pc dove era già presente Ubuntu. Al termine dell’installazione di Windows 7 non è più possibile accedere ad  Ubuntu dato che il boot di Microsoft Windows non riconosce la Distribuzione Linux.
All’avvio difatti potremo utilizzare solo Windows, ma per fortuna possiamo risolvere questo problema con molta facilità grazie reinstallando Grub il Boot Loader di default su Ubuntu attraverso il livecd di Ubuntu.
Una volta reinstallato il BootLoader di Ubuntu all’avvio potremo avviare o Ubuntu o Windows semplicemente selezionando il Sistema Operativo che vogliamo utilizzare. Ecco come fare…

Per reinstallare Grub occorre avviare Ubuntu (o altra Distribuzione) da LiveCd una volta avviata dovremo conoscere la partizione dove installato Ubuntu per farlo basta avviare il terminale e digitare:

sudo fdisk -l

dal risultato scegliamo la partizione Linux dove installato Ubuntu per esempio sda3

a questo punto montiamo la partizione con Ubuntu per farlo sempre da terminale digitiamo:

sudo mount /dev/sd** /mnt

dove al posto di sd** inseriremo la partizione dove installato Ubuntu rilevata in precedenza nel nostro
esempio diventerà sudo mount /dev/sda3 /mnt

a questo punto re-installiamo Grub per farlo digitiamo:

sudo grub-install –root-directory=/mnt /dev/sda

Attenzione se vogliamo installare Grub su un’altro Hard Disk basta cambiare sda con l’altro Hard Disk o partizione dove vogliamo installate Grub
a questo punto possiamo riavviare e ora avremo il nostro Grub di Ubuntu se non troviamo Windows all’avvio basta da Ubuntu digitare:

sudo update-grub

e riavviamo.

No more articles