Novell ha recentemente rilasciato la seconda release candidate di openSUSE 12.1 release che dovrebbe arrivare in versione stabile tra il 16 novembre (anche se il Goldmaster sarà disponibile per l’11 di novembre).
La nuova openSUSE 12.1 RC2 corregge alcuni bug riscontrati nella release di sviluppo precedente migliorando sia la stabilità che la sicurezza della Distribuzione.
openSUSE 12.1 RC2 viene rilasciata con Gnome Shell 3.2.1 o KDE 4.7.2 e il nuovo Kernel Linux 3.1.0, aggiornato anche il GRUB ora presente nella nuova versione 1.99 e systemd 37. Il famoso tool Snapper che ci permette di ripristinare la nostra Distribuzione in caso di instabilità dovuta a qualche installazione o aggiornamento viene rilasciato nella versione 0.0.7 e ricordo che compatibile solo con il nuovo file system Btrfs. Migliorato anche Yast ora con una migliore gestione di pacchetti installati e non nella nostra Distribuzione inoltre troviamo anche Go il nuovo linguaggio di programmazione realizzato da Google e disponibile solo nella versione in fase di sviluppo.

Non ci dovrebbero essere cambiamenti dalla versione RC2 alla finale, se volete testare o installare la nuova openSUSE 12.1 in questa pagina troverete i link per il download.
In questa pagina troverete invece i dettagli sullo sviluppo della nuova openSUSE 12.1.
No more articles