Il bello di Linux è che possiamo prendere una Distribuzione, personalizzarla a nostro piacere e condividerla con chi vogliamo, in questi anni abbiamo visto molte di queste Distribuzioni alcune diventate famosissime come ad esempio Linux Mint. Oggi vi voglio presentare Live VOYAGER 11.10 una Distribuzione francese basata su Xubuntu 11.10 Oneiric cercando si portare l’ambiente desktop simile ad Ubuntu aggiungendo anche alcune utili funzionalità.
Particolarità di Live VOYAGER 11.10 è la personalizzazione realizzata nei minimi dettagli per portare un’ambiente desktop più semplice e versatile, aggiunge il tema Ambiance di default su Ubuntu ed inoltre rimuove il pannello inferiore per far spazio al famoso dock AWN.
Grazie ad AWN potremo gestire le nostre finestre avviate e applicazioni preferite oppure aggiungere delle nuove anche con un semplice drag and drop, inoltre avremo anche presente Conky la famosa applicazione che ci permette di avere informazioni sul nostro sistema in dettaglio sulla nostra scrivania.
Live VOYAGER 11.10 integra i principali codec audio e video preinstallati e aggiunge alcune delle principali applicazioni Linux come ad esempio VLC e Minitube.

Live VOYAGER 11.10 è disponibile sia per 32 che 64bit e possiamo scaricarla dalla home del progetto accessibile da questa pagina.

Ecco un video con le maggiori novità di Live VOYAGER 11.10:

Colgo l’occasione per ringraziare kandros per la segnalazione

  • Giulio

    Provata presa dal forum di Ubuntu e’ piu’ pesante di ubuntu stesso, non ho indagato perche’ subito tolta probabilmente ha molti applicazioni aperte all’avvio

  • vaino sereno

    installata x curiosità, nn è male anche perchè xfce nn mi dispiace
    Ci si trova davanti un bel ambiente DE
    NN pesa più di ubuntu nn ha crash insomma una buona distro
    va beh che io sono su un quad-core ssd 4gb ram

  • Secondo me è troppo esagerata. A questo punto se uno volesse una xubuntu veramente ad hoc e leggera meglio farsela da se, tutte queste distro non aggiungono niente di veramente utile (incluse distro quali dreamlinux e pc/os per capirci).
    Chi mi ha impressionato è SalineOs: poca robba inutile e la ripulisci in 1 minuto, se dovessi sceglierne una come base opterei per quella!

No more articles