Si era già parlato nei mesi scorsi della volontà degli sviluppatori di rimuovere il limite dei famosi 700mb il quale portava ad ogni nuovo rilascio una perdita di applicazioni di default o altri pacchetti.

Finalmente sembra che questo limite non interessi più dato che ormai i famosi cd sono ormai in fase di estinzione con l’avvento di pendrive o altri supporti di dimensioni ben superiori, difatti sembra che la prossima Ubuntu 12.04 Precise supererà di 50mb il famoso limite dei 700mb portando la ISO della Distribuzione ad essere 750mb.

L’aumento delle dimensioni, anche se minimale,  porterà meno problemi con gli sviluppatori sempre alle prese con la famosa quota 700mb da non superare, ora finalmente si potrà superarlo e quindi non più rimuovere applicazioni o lingue.
Per maggiori informazioni sulla notizia vi consiglio di consultare questa pagina di Pharonix fonte dell’articolo.
No more articles