web analytics

Integrare JDownloader su Unity, Ecco come…

Abbiamo più volte parlato di JDownloader, la famosa applicazione, scritta in Java, con la quale possiamo scaricare da siti hosting. Quello che rende grande l’applicazione è la possibilità di aggiungere molte funzionalità come ad esempio l’estrazione automatica dei file compresso, il riavvio automatico del router per cambiare l’indirizzo ip e molte altre funzionalità.
Da oggi possiamo integrare JDownload al nuovo ambiente desktop Unity di default nelle ultime versioni di Ubuntu grazie ad una semplice QuickList denominata Unity-JDownloader.
Attraverso Unity-JDownloader possiamo sapere la velocità del download direttamente dal collegamento sul Launcher, inoltre avremo una barra d’avanzamento sempre presente per controllare a che punto siamo del download.
Con un semplice click con il tasto destro del mouse potremo anche avviare o mettere in pausa il Download e conoscere i file che stiamo scaricando.

Installare il nuovo Unity-JDownloader è molto semplice basta da terminale digitare:

sudo add-apt-repository ppa:narfss/proyectobs

sudo apt-get update

sudo apt-get install unity-jdownloader

e confermiamo.

A questo punto avviamo JDownloader avviando dal Dash Unity-JDownloader e andiamo in Impostazioni -> Estensioni e spuntiamo Controllo remoto JD e avremo il QuickList diJDownloader funzionante.

Unity-JDownloader funziona sia con Unity e Unity 2D.

VIA

Altre storie
kernel linux terminologia inclusiva
Linux contro il razzismo: proposte modifiche alla terminologia