web analytics

Installiamo Mate e le Estensioni di Mint 12 su Ubuntu 11.10 da PPA, ecco come…

Tra le molte novità che sono arrivate con Linux Mint 12 Lisa troviamo anche il nuovo ambiente desktop Mate Desktop Environment il quale riporta il vecchio Gnome 2 però supportando GTK+3.
Inoltre Linux Mint 12 Lisa porta con se moltissime nuove estensioni per Gnome Shell come ad esempio il nuovo menu a tendina che ci permette di avviare con semplicità le applicazioni presenti nella nostra Distribuzione.
Come ben sapete Linux Mint 12 Lisa è purtroppo basato su Ubuntu 11.10 Oneiric il quale ne aggiunge un repository dedicato per aggiungere le nuove funzionalità, tools temi ecc
Grazie a questo repository possiamo installare sia Mate che le estensioni per Gnome Shell di Linux Mint su Ubuntu 11.10 il tutto con molta facilità, ecco come fare:
Per prima cosa aggiungiamo i repository di Linux Mint 12 su Ubuntu 11.10 per farlo basta digitare da terminale:

sudo gedit /etc/apt/sources.list

e aggiungere in fondo

deb http://packages.linuxmint.com/ lisa main upstream import

salviamo e diamo da terminale:

sudo apt-get update

ci darà errore ma non preoccupiamoci ora aggiungiamo la chiave d’autentificazione digitando:

sudo apt-get install linuxmint-keyring

sudo apt-get update

a questo punto possiamo installare Mate basta da terminale digitare:

sudo apt-get install mint-meta-mate

Ricordi che Mate lo possiamo installare anche su Xubuntu, Lubuntu e Kubuntu 11.10 Oneiric sempre con questo procedimento.

Se invece vogliamo installare le estensioni per Gnome Shell di Linux Mint per farlo avviamo Ubuntu Software Center e nell’url di ricerca inseriamo MINT e avremo la lista delle estensioni che possiamo installare. Una volta installare basta avviare Gnome Tweak Tool per attivarle.

Per avviare Mate Desktop Environment basta riavviare o terminare la sessione e al login scegliere come ambiente desktop MATE e avremo il nuovo fork di Gnome 2 su Ubuntu 11.10 Oneiric.

VIA e VIA
Altre storie
sift indagini forensi
SIFT Workstation, tool open source per le indagini forensi