L’arrivo di Flash Player 11 ha portato notevoli migliorie tra cui il supporto nativo per 64Bit il quale permette finalmente di funzionare senza problemi su Distribuzioni 64Bit.
Ubuntu permette di installare il nuovo Adobe Flash Player 11 con molta facilità semplicemente selezionando il plugin da Ubuntu Software Center oppure da terminale semplicemente digitando sudo apt-get install flashplugin-installer.
Il problema segnalato da alcuni utenti e anche da me è che quando andiamo ad installare Adobe Flash Player 11 su Ubuntu 64bit installa ancora molti pacchetti inutili per il funzionamento tra questi anche Ndiswrapper tool che ci permetteva l’utilizzo di Flash Player 32bit anche su 64bit.

Per non installare tutti questi pacchetti (circa 40 mb) possiamo scaricare Adobe Flash Player 11 64bit direttamente dal sito ufficiale e installarlo con semplici comandi.
La guida si rivolge su qualsiasi versione di Ubuntu / Debian 64Bit:

Se abbiamo installato una versione precedente di Flash Player occorre rimuoverla per farlo possiamo farlo andando su Ubuntu Software Center selezionandolo e poi rimuovendolo.
A questo punto installiamo Flash Player 11 nativo per 64Bit su Ubuntu per farlo basta da terminale digitare:

wget http://fpdownload.macromedia.com/get/flashplayer/pdc/11.0.1.152/install_flash_player_11_linux.x86_64.tar.gz

tar zxvf install_flash_player_11_linux.x86_64.tar.gz

mkdir ~/.mozilla/plugins

cp libflashplayer.so ~/.mozilla/plugins

sudo cp -r usr/ /

a questo punto avremo Flash Player correttamente installato su Ubuntu 64bit.

Guida testata su Ubuntu 10.04 Lucid e 11.10 Oneiric.

No more articles