I nuovi ambienti desktop Gnome Shell e Unity hanno portato molte novità compresa la ricerca di migliorare la gestione dello spazio di lavoro. Visto l’aumento dei Netbook e l’arrivo dei Tablet Pc gli sviluppatori hanno lavorato per dare più spazio possibile alla finestra dell’applicazione, rimuovendo il pannello inferiore e sostituendolo con una Dockbar laterale. Inoltre su Unity aggiunge anche l’AppMenu o GlobalMenu, un semplice applet con il quale avremo il nostro menu delle applicazioni integrato nel pannello superiore. 
Se abbiamo installato Ubuntu 11.10 Oneiric e utilizziamo Gnome Shell come ambiente destkop oppure la nuova Linux Mint 12 possiamo avere il Global Menu grazie all’estensione dedicata.
GNOME Shell Global Menu ci permette di portare il menu delle applicazioni sul nostro pannello di Gnome Shell attraverso un menu a tendina il quale ci permette di aumentare lo spazio di lavoro disponibile per le nostre applicazioni.

Per accedere al menu della nostra applicazione basta un semplice click sul collegamento sul pannello, a differenza della versione per Unity questa ci permette di mantenere l’applet orologio al centro del pannello.

Per installare GNOME Shell Global Menu su Ubuntu 11.10 o Linux Mint 12 basta da terminale digitare:

sudo add-apt-repository ppa:webupd8team/gnome3

sudo apt-get update

sudo apt-get install gnome3-globalmenu

a questo punto basta avviare Gnome Tweak Tool per attivare l’estensione.

Se vogliamo utilizzare un’applicazione senza avere il GlobalMenu come ad esempio Gimp basta avviare il terminale e digitare:

GTK_MODULES= nome_applicazione

dove al posto del nome_applicazione aggiungiamo il nome dell’applicazione che vogliamo avere senza GlobalMenu come ad esempio:

GTK_MODULES= gimp

Per installare GNOME Shell Global Menu su Arch Linux e Fedora basta consultare questa guida.

No more articles