La nuova Fedora 16  Verne porta con se molte novità e aggiornamenti tra questi anche l’ambiente desktop Gnome che viene rilasciato nella nuova versione 3.2.1. L’arrivo di Gnome 3.2.1 su Fedora ha portato un netto miglioramento sia nella stabilità che nell’integrazione di nuove funzionalità come Gnome Account e una migliore gestione delle notifiche.
Gnome Shell come abbiamo più volte indicatoè un’ambiente che si concentra sulla possibilità di poter essere personalizzato conforme le necessità dell’utente grazie alle estensioni dedicate.
Possiamo quindi aggiunge nuove funzionalità e personalizzare il nostro Gnome Shell grazie alle Gnome Shell Extensions le quali sono in gran parte presenti nei repository ufficiali di Fedora.

Difatti per installare le più famose e utilizzare Gnome Shell Extension su Fedora 16 non dovremo far altro che avviare Aggiungi e Rimuovi Software e sulla barra di ricerca inseriamo gnome-shell-extensions e clicchiamo su Trova e da li potremo scegliere e installare le nostre estensioni preferite (come da immagine sotto).

Ricordo che prima di installare le estensioni controlliamo di aver installato Gnome Tweak Tool con il quale possiamo attivare e disattivare le estensioni presenti nella nostra Distribuzione.
Una volta installate se non sono presenti su Gnome Tweak Tool basta riavviare Gnome Shell cliccando su ALT+F2 e digitando su r.
Per conoscere in dettaglio le principali estensioni per Gnome Shell in Fedora consiglio di consultare questo articolo.
No more articles