E’ appena arrivata Ubuntu 11.10 Oneiric e Canoncal prepara i lavori per la prossima Ubuntu 12.04 Precise Pangolin versione che come ben sappiamo sarà LTS e quindi sarà supportata per ben 36 mesi.
Dopo aver rilasciato il nome della mascotte della prossima Ubuntu, Mark Shuttleworth il patron di Canonical ha rilasciato nel suo blog la lista degli obbiettivi che saranno trattati nei prossimi giorni all’ UDS (Ubuntu Developer Summit) che si terrà ad Orlando dal 31 ottobre al 4 novembre.
La nuova Ubuntu 12.04 Precise Pangolin avrà il supporto anche per ARM i famosi processori molto utilizzati su SmartPhone e Tablet (e alcuni Netbook) che offrono un ottimo rapporto prestazioni / consumo e sopratutto sarà orientato verso il cloud computing.

12.04 Precise Pangolin avrà una migliore gestione per i monitor multipli e un netto miglioramento dell’esperienza sopratutto con alcuni miglioramenti ad Unity.

Inoltre Mark Shuttleworth indica dell’importanza del cloud portando un maggiore inserimento delle funzionalità introdotte da OpenStack e Juju.
Altre novità comunque arriveranno con UDS molto probabile che troveremo il passaggio da Firefox a Chrome per il browser di default, per il resto è ancora tutto da definire.
Il posto di presentazione del nuovo Ubuntu 12.04 lo trovate in questa pagina.
No more articles