Adobe Flash Player 11 dopo ben 2 versioni Beta che abbiamo presentato nei mesi scorsi è finalmente disponibile in versione stabile. Il nuovo Adobe Flash Player 11 introduce molte importanti novità tra queste la più importante è sicuramente il supporto nativo per sistemi 64 bit.

Dopo anni di attese di continui rinvii è finalmente disponibile Flash Player nativo sistemi a 64bit su Linux ma anche per Microsoft Windows e Mac. Il supporto per 64Bit porta un notevole miglioramento e stabilità e sopratutto la scomparsa di tutti i problemi legati all’utilizzo di un plugin non nativo per il proprio Sistema.

Il nuovo Adobe Flash Player 11 porta con se anche il nuovo motore di rendering Stage 3D che  si basa su un insieme di API che permettono di sfruttare la potenza  di elaborazione delle attuali GPU per visualizzare i giochi su diversi dispositivi. Adobe indica che il nuovo Flash Player 11 permette di aggiungere performance anche di 1000 volte superiori confronto la versione precedente.

Il nuovo Adobe Flash Player 11 è già disponibile nei repository delle principali Distribuzioni Linux inoltre lo possiamo installare su Microsoft Windows e Mac semplicemente collegandoci in questa pagina.
No more articles