In questi anni Apple sta sempre più spopolando dal iPod all’attuale iPhone e iPad. Al successi di Apple si è adattato anche Ubuntu proponendo il supporto per questi dispositivi, per esempio possiamo collegare un iPhone o iPod su Ubuntu dalla versione 10.04 e successive per poter accedere ai propri file, playlist e applicazioni installate grazie al nostro File Manager Nautilus, mentre attraverso Rhythmbox o Banshee potremo gestire i file musicali ad esempio sincronizzandoli con il nostro player.
Alcuni utenti però hanno segnalato che su Ubuntu vede il dispositivo  iPhone o iPod solo in modalità lettura e quindi non possiamo ne rimuovere o modificare i file presenti nel nostro Dispositivo Apple.
In questa semplice guida vedremo come risolvere questo sgradito problema.

Il problema è dovuto alla mancanza del supporto per dispositivi formattati con HFS+ il filesystem di Apple per dispositivi mobili. Ci basterà installare una semplice libreria denominata hfsplus la quale aggiunge strumenti che consentono l’accesso ai volumi HFS+ tra questi anche la possibilità di eliminare o modificare file contenuti in essi.

Per installare hfsplus basta semplicemente avviare il nostro Ubuntu Software Center e sulla barra di ricerca inserire hfsplus un volta visualizzato basta cliccare su Installa e confermare.

In alternativa basta semplicemente avviare il terminale e digitare:

sudo apt-get install hfsplus

e confermare

Al termine stacchiamo e ricolleghiamo il nostro Dispositivo Apple ed ecco che possimo eliminare o modificare i file contenuti in esso.

No more articles