Nuovo aggiornamento per LMDE la versione di Linux Mint basata su Debian. Il team LMDE ha rilasciato 2 aggiornamenti uno per la versione con ambiente desktop Gnome e l’altro per Xfce, tutti e 2 su liveDvd/installabile.
Tra le principali novità presenti nelle 2 release troviamo l’installer migliorato  (varianti della tastiera, localizzazione, aggiustamento dei bug, UUID nell’fstab) e molte applicazioni aggiornate all’ultima versione stabile disponibile. Arriva il supporto del tema per GTK3 e miglioramenti anche all’update manager.
Per conoscere in dettaglio le novità presenti in Linux Mint Debian 201109 Gnome e Xfce basta consultare questa pagina.

Linux Mint Debian Edition mira a portare semplicità e fornire le stesse funzionalità presenti nella versione basata su Ubuntu mantenendo la stabilità targata Debian
LMDE è una Distribuzione rolling release le applicazioni e i pacchetti presenti non sono semplicemente corretti da eventuali bug ma vengono aggiornati all’ultima versione stabile disponibile facendo si che la Distribuzione non abbia nessuna versione da aggiornare ogni 6 o 12 mesi. 
Per maggiori informazioni sul progetto Linux Mint Debian basta consultare questo articolo.

Home LMDE

Download LMDE

  • sinapsi77

    ma quando ci sarà la versione con kde?

    • personalmente non lo so
      di sicuro la faranno dato che molto probabile che mint nei prossimi anni lasci ubuntu per passare a debian

  • Miglio

    l’ho appena installata (sono un novellino) e non sono ancora riuscito a installare i driver proprietari per la scheda video (nel mio caso una nvidia 9800GT)… Pensavo che il riconoscimento automatico dell’hardware non fosse una esclusiva di Ubuntu…

    • per installare i driver nvidia avvia il terminale e dai

      sudo apt-get install nvidia-kernel-dkms nvidia-glx nvidia-xconfig nvidia-settings

      al termine riavvia
      difatti il riconoscimento automatico non è solo su ubuntu

  • Gaetano Politi

    STRE-PI-TO-SO!!! ho un netbook e non ho avuto neppure un problema con driver ecc.. inoltre la distribuzione è velocissima!! qualcuno sa come fare funzionare compiz??

  • Pussy_Veronique

    Domanda semplice. Al partizionamento dischi mi da la possibilità di scegliere un solo disco su cui poi mettere il sistema. Io di dischi me ho 4….. come per ubuntu è uno sbaglio o è proprio un limite???? Giusto per capirci, la versione precedente di mint debian non aveva questa restrizione!!!!!

    • probabile che sugli altri hai 4 partizioni primarie

  • Ciao Roberto e ciao a tutti. Come ho gia` scritto non mi piace dover installare tutto da capo ogni sei mesi e per questo vorrei mollare Ubuntu. Stavo per installare LMDE ma moi mi hai ingolosito con tutti quei post su Debian e adesso sono un po’ indeciso su quale direzione prendere.
    Cosa hanno in piu` o in meno le due distribuzioni? Tieni conto che io del PC ne faccio un uso office, raccolta e catalogazione di fotografie, musica e (poco) di video.
    Mi pare di aver capito che la filosofia di Mint sia di dare un distro con gia` tutto pronto (driver, codecs e affini) quindi magari per me sarebbe meglio quello, ma mi sembra che Debian dia piu` fessibilita`. Ecco, questo e` difetto di GNU/Linux, e` un mondo un po’ troppo variegato per chi non e` un espertone, io che mi districo un pochino non so che distro scegliere, figurati chi non ci capisce nulla… e` piu` facile windozz, e` gia` sul pc ed e` comunque (visto come) tutto gratis! Oh, sia chiaro, io a win non ci torno, ma capisco perche` la gente tenda ad rimanere con Bill.

    • mint non ha i driver installati ma i codec font ecc
      la differenza tra le 2 è che mint ha dei tool per facilitarci la gestione con debian invece devi gestirla da solo per esempio gestire i permessi utente attivare sudo ecc
      se hai un po di esperienza e vuoi passare a qualcosa di migliore il mio consiglio è debian stabile e vai tranquillo se vuoi una distro sempre basata su debian però semplice da configurare e gestire vai con mint

  • PatrisX

    Rob, ma se come metto la iso su pendrive? unetbootin, imagewriter o il creatore dischi di avvio di natty?

    • prova ripeto non ho mai messo una disto su una pendrive quindi non posso dirti come potrebbe andare

    • Antonio G. Perrotti

      io l’ho installato con unetbootin ed è andata benissimo. i problemi sono venuti dopo, ma l’installazione va liscia.

  • Pietro Lazzari

    l’ho installata cestinando finalmente ubuntu (che sta prendendo una piega per nulla bella… non si può modificare nulla tra un po!) però non è completamente in italiano. ho già fatto tutte le verifiche del case (locale e file di config) ma alcune app (ad esempio chromium) me le ha installate in inglese… non cè un modo per fargli mettere tutto in italiano???

    • devi installare il pacchetto delle lingue in italiano

      sudo apt-get install chromium-browser-l10n

  • Bruno88w

    si può passare da xfce a gnome?

    • si puoi farlo
      da terminale
      sudo apt-get install gnome-core

  • Frontisel

    Quello che ha fatto Mint con questa distro chiamata appunto Mint-Debian è di una eccellenza senza pari. Ha preso Il Debian e lo ha rivestito con dei tol grafici per facilitarne l’usabilità, senza intaccare la struttura interna di Debian: La distro ha conservato la velocità  e reattività tipica di Debian con la comodità che sa offrire Mint.
    In più è una roling-relaise. Semplicemente fantastico.Un accoppiata vincente.

    • penso che il futuro di mint sia proprio concentrato sull’abbandono di ubuntu e al definitivo passaggio a debian
      personalmente la migliore scelta che avrebbe potuto fare

  • Kar_ban

    Scaricata e installata…semplicemente superba,mi rimane un solo dubbio ho scaricato il pacchetto deb. di jdownloader relativo ad oneiric…..avrò fatto bene ??

  • Kar_ban

    Dopo un primo entusiasmo con lmde 201109 xfce è arrivata inevitabilmente la delusione… software assolutamente non aggiornato Firefox alla versione 5.0(attualmente alla 7.01)  vlc 1.10(attuale 1.12) transmission 2.03(oggi alla 2.42) ecc.
    Prima che qualcuno me lo dica ho eseguito sudo apt-get update, sudo apt-get upgrade e
    sudo apt-get dist-upgrade……..tornerò ad Ubuntu, ciao

No more articles