Nuovo aggiornamento per GParted la famosa applicazione dedicata alla gestione delle nostre partizioni.
La nuova versione 0.9.1 non aggiunge alcuna nuova funzionalità ma va a correggere alcuni bug riscontrati nella versione precedente e corrette alcune traduzioni.

Correzione molto importante riguarda il problema del ridimensionamento delle partizioni NTFS (utilissimo in caso dovessimo installare un’altro Sistema Operativo o creare una nuova partizione) e alcuni  alcuni avvisi del compilatore.

Per conoscere in dettaglio le novità di GParted 0.9.1 basta consultare questa pagina.
Come per le precedenti release di GParted abbiamo caricato la nuova versione sui PPA LffL, qui sotto potete trovare i pacchetti per poter installare GParted senza utilizzare alcun PPA.


Ubuntu 11.04 Natty i386

Ubuntu 11.04 Natty amd64

Ubuntu 10.10 Maverick i386

Ubuntu 10.10 Maverick amd64

Ubuntu 10.04 Lucid i386

Ubuntu 10.04 Lucid amd64

Per installare GParted 0.9.1  tramite PPA LffL Natty, Maverick e Lucid basta semplicemente consultare questo articolo

Per sicurezza dovremo avviare GParted da root per farlo basta da terminale digitare: sudo gparted

Per attivare data rescue dobbiamo installare la dipendenza  gpart che verrà integrata nella nuova versione per installarla basta semplicemente digitare da terminale:

sudo apt-get install gpart

Home GParted

No more articles