In questi giorni abbiamo cominciato a parlare in dettaglio di Debian e abbiamo visto molti utenti interessati in tutto questo, indubbiamente parlare di una delle Distribuzioni più longeve e importanti del mondo Linux è sicuramente punto d’interesse per tutti.
Oggi volevo parlarvi di una versione particolare di Debian, la versione Testing cioè la versione in fase di sviluppo che porterà la prossima versione 7.0 Wheezy al rilascio stabile.
La differenza tra Debian 6.0 Stabile e Debian 7.0 Wheezy Testing sta nella stabilità e nell’aggiornamento dei pacchetti, difatti la versione Stabile non aggiorna i pacchetti ma li mantiene correggendone eventuali bug per migliorarne la stabilità. La versione Testing fino al momento del freeze (la data in cui i pacchetti saranno mantenuti e non aggiornati) avremo sempre pacchetti aggiornati pur rilasciando comunque aggiornamenti di sicurezza per mantenerla abbastanza sicura. Da li possiamo decidere se rimanere in Debian 7.0 Wheezy Stabile oppure continuare con i repo testing.

Il risultato che ne consegue è una Distribuzione aggiornata ma non troppo, sicura ma non troppo
Mantenendo sempre i repository testing anche al cambio di versione potremo avere sempre la nostra Distribuzione aggiornata senza più dover cambiare di versione proprio come una rolling release.

Con i repositoty Testing su Debian possiamo quindi dire addio quindi a dover aggiornare o reinstallare la vostra Distribuzione ogni 6 o 24 mesi.

E’ difficile indicare cosa troviamo presente in Debian Testing dato che molto spesso arrivano aggiornamenti di versione con esse anche molte novità.
In questo articolo vedremo gli aggiornamenti presenti su Debian7.0 Wheezy Testing in data odierna,

La versione che ho installato è presente l’ambiente desktop Gnome possiamo comunque avere nella stessa modalità anche tutti gli altri ambienti desktop.
Debian 7.0 Wheezy Testing troviamo il nuovo Kernel Linux 3.0 il tutto su un’ambiente destktop Gnome 2.30 con aggiornate molte applicazione alla versione 3.0
L’ottimo lavoro che sta facendo Debian è quello di effettuare il passaggio completo a Gnome 3 con calma correggendo moltissimi problemi che si possono incontrare durante questo passaggio, il risultato le applicazioni aggiornate sono perfettamente funzionali, stessa cosa per il tema il quale si presenta integrato anche su applicazioni con GTK3

Le applicazioni aggiornate alla 3 versione di Gnome sono Evolution, Gedit, il Terminale e il Browser Epiphany, tutte aggiornate alla versione 3.0.2. Anche Chromium risulta aggiornato all’ultima release stabile mentre per Iceweasel (sarebbe Firefox) troviamo presente la versione 5.0 ma non c’è alcun problema come per Ubuntu anche per Debian è disponibile il repository con il quale possiamo installare tutti i canali di Firefox sempre aggiornati, nel mio caso ho installato la versione Stabile trovandomi in data odierna Iceweasel 6.0.2
Moltre delle principali applicazioni Linux sono presenti all‘ultima release Stabile, per esempio VLC 1.1.11, Minitube 1.5Pidgin 2.10.0, LibreOffice 3.4.3 ecc.
Il caso di aggiornamento di un’applicazione dopo pochi giorni avremo l’aggiornamento, per avere la stessa cosa per Ubuntu o utilizziamo PPA non ufficiali oppure la release in fase di sviluppo oppure aspettiamo 6 mesi.

Per Debian 7.0 Wheezy Testing è anche semplice installare le applicazioni dato che come per Ubuntu anche Debian ha il suo Software Center, come per Ubuntu troviamo Adobe Flash, Driver Proprietari per le schede Grafiche ecc.
La Distribuzione è stabilissima e sopratutto velocissima per avviarsi, richiede 115mb di Ram su un vecchio pc Amd Athlon 2400 con 1gb di ram. 
A chi consiglio Debian 7.0 Wheezy Testing? 

La consiglio all’utente che vuole avere sempre una Distribuzione aggiornata senza sbattesi in rete di aggiungere repository o compilarsi da solo le applicazioni, stabilissima dato che tutte le applicazioni sono già pretestate sui repo Sid e quindi difficilmente hanno problemi e sicura dato che a differenza di Sid troviamo anche aggiornamenti di Sicurezza.
Volete provarla? Basta scaricare il Dvd 1 da questa pagina (esiste anche la versione cd ma la sconsiglio) oppure da NetInstall che vedremo nei prossimi giorni.

Se avete installato la versione Stabile potete sempre passare alla versione testing rimuovendo i repository stabile e inserendo in /etc/apt/sources.list:

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ testing main contrib non-free
deb-src http://ftp.it.debian.org/debian/ testing main contrib non-free 
deb http://security.debian.org/ testing/updates main contrib non-free
deb http://ftp.it.debian.org/debian/ wheezy-proposed-updates main contrib non-free
Se volete chiedere maggiori informazioni consigli ecc potete farlo semplicemente commentando questo articolo.
No more articles