Tomahawk 0.2.x! Tutte le novità e come installarlo su Ubuntu e Arch Linux

10
135
Tomahawk 0.2.x

Nei mesi scorsi abbiamo presentato Tomahawk un’innovativo player audio realizzato per essere una valida alternativa a Banshee, Amarok e Rhytmbox. Da pochi giorni il team Tomahawk ha rilasciato la nuova versione 0.2.2 che comprende molte importanti novità.

Il nuovo Tomahawk 0.2.x propone una nuova Dashboard che all’avvio ci indica le attività recenti del player come playlist, album appena importati, tracce recentemente ascoltate ecc.
La nuova interfaccia aggiunge nella parte sinistra la possibilità di avere sempre a disposizione la lista di brani disponibili, i nuovi brani aggiunti e ora anche la possibilità di avere l’elenco dei nostri brani preferiti. Tomahawk ci permette di realizzare playlist dinamiche realizzate per tipologia di brano, genere autore ecc inoltre ci permette di realizzare playlist con le nostre stazioni radio preferite.

Per conoscere tutte le novità presenti in Tomahawk 0.2.x basta consultare questa pagina.

Tomahawk 0.2.x

Tomahawk viene realizzato in QT quindi ci permette una perfetta integrazione su qualsiasi ambiente desktop quali Gnome, Kde, Xfce e Lxde. Particolarità di Tomahawk è la compatibilità con Playdar che permette di ascoltare tutti i file audio  presenti sul vostro computer, servizi online e altro ancora e di effettuare ricerche sul disco locale su una rete di casa o in ufficio o altre fonti. Inoltre permette di creare o importare playlist e aggiunge anche la ricerca intelligente di file per genere , artista durata ecc.

Aggiunge il supporto con Last.FM, Jabber, Google Chat e Twitter con i quali possiamo condividere quello che stiamo ascoltando con tutti i nostri amici.

Tomahawk è ancora in fase di sviluppo possiamo comunque già testarlo su Ubuntu 11.04 e 10.10 attraverso i PPA dedicati

sudo add-apt-repository ppa:paulo-miguel-dias/tomahawk

sudo apt-get update

sudo apt-get install tomahawk libqt4-sql-sqlite

Tomahawk 0.2.x

Tomahawk è disponibile anche su Arch Linux grazie ai repository AUR basta semplicemente digitare da terminale

yaourt -S tomahawk

e confermare

Tomahawk è disponibile anche per Microsoft Windows e Mac in questa pagina troverete i link per il download

home Tomahawk