Firefox 7.0

Dopo l’arrivo del nuovo Firefox 6.0 gli occhi ora si concentrano sulla prossima versione 7.0  che dovrebbe debuttare nel canale Stabile il 27 Settembre.
Particolarità del nuovo Firefox 7.0 riguarda l’utilizzo della Ram un problema che da diverso tempo affligge il Browser del panda rosso. In Firefox 7.0 troveremo un metto miglioramento delle strutture dati utilizzate dall’interprete Javascript e il garbage collector del motore JavaScript il quale avrà il compito di operare più frequentemente per liberare più Ram possibile.

Il risultato un miglioramento delle prestazioni e un netto calo nel consumo di Ram del 30% circa.

Inoltre verrà notevolmente aumentata la velocità di rendering delle animazioni realizzate con il nuovo HTML5 il tutto grazie a  Azure Direct2D e verranno aggiunge nuove funzionalità per migliorare la compatibilità con i CSS3.

Altra particolarità che troveremo in Firefox 7.0 è il miglioramento sopratutto di velocità di sincronizzazione di Firefox Sync la funzione che ci permette di sincronizzare i nostri segnalibri e password in più pc e dispositivi mobili.
Personalmente ho testato Firefox 7.0 Beta in questi giorni e devo dire che è molto più veloce rispetto alla versione stabile, da utilizzatore di Google Chrome posso dire che ormai le velocità sono ormai simili.

Per conoscere in dettaglio le novità del nuovo Firefox 7.0 Beta basta consultare questa pagina.

Firefox 7.0 Beta è disponibile sua per Linux, Windows e Mac in questa pagina troverete i link per scaricarlo specifici per il vostro Sistema Operativo.
Per avviare Firefox 7.0 Beta su Linux basta estrarre il file tar.gz e dare un doppioclick al file firefox (non firefox.bin) e confermare l’avvio.

In alternativa possiamo installare Firefox 7.0 Beta su Ubuntu da PPA per maggiori informazioni basta consultare questo articolo.

No more articles