Nei giorni scorsi è stata ufficializzata dal post su Google Plus di Andrea Cimitan l’arrivo della nuova Dark Toolbar su Ubuntu 11.10 la quale ci permette (finalmente) una migliore integrazione dei temi di default di Ubuntu con il nuovo GTK3. L’integrazione porta una nuova veste alla nostra Distribuzione difatti come potete vedere dalle immagini sottostanti l’articolo la barra degli strumenti dell’applicazione diventa completamente nera.

Altra novità che arriva dagli ultimi upgrade di Ubuntu 11.10 Oneiric il nuovo plugin Compiz Grid il quale porta un nuovo switcher.
Nelle precedenti versioni di Ubuntu (e dell’ambiente desktop Gnome) possiamo spostarci da una finestra ad un’altra attraverso la combinazione di tasti ALT+TAB la quale ci permette di avviare una piccola finestra centrale con indicate le finestre avviate da li possiamo quindi andare in un’altra finestra senza effettuare ricerche nei nostri Spazi di lavoro.

Il nuovo Compiz Grid (avviabile con la combinazione di tasti CTRL+TAB) ci permette uno switcher tutto nuovo e completamente personalizzabile (da CCSM). Ottima l’animazione anche se alla fine la funzione rimane invariata del buon vecchio  switcher.
Posto sotto il video realizzato da WebUpd8 del nuovo Compiz Grid
No more articles