Come molti utenti sapranno una delle principali caratteristiche di Ubuntu ma della stragrande maggioranza delle Distribuzioni Linux è la possibilità di lavorare su più aree di lavoro. Su Gnome e Ubuntu troviamo si solito troviamo in basso a sinistra il Selettore spazio di lavoro che ci permette di passare con un click su qualsiasi spazio di lavoro. Nel nuovo Gnome 3 invece non è presente alcun applet che ci indichi in quale spazio di lavoro per farlo dobbiamo premere il tasto attività spostarci nello spazio di lavoro che vogliamo, oppure da tastiera con CTRL+Alt e i tasti freccia,
Da oggi possiamo spostarci con molta tra gli spazi di lavoro del nostro Gnome 3 grazie ad una semplice estensione denominata Workspacesmenu

Workspacesmenu  è una semplice estensione per Gnome 3 la quale aggiunge un piccolo applet nel pannello superiore indicandoci lo spazio di lavoro che stiamo utilizzando. Inoltre basta fare un click su di esso per avere la possibilità di passare un un’altro spazio di lavoro.

Per installare Workspacesmenu su Gnome 3 basta semplicemente avviare il terminale e digitare:

wget http://www.fpmurphy.com/gnome-shell-extensions/workspacesmenu.tar.gz
tar zxvf workspacesmenu.tar.gz
cp -r  workspacesmenu@fpmurphy.com/ ~/.local/share/gnome-shell/extensions

questo punto riavviamo Gnome Shell, premiamo ALT+F2 e diamo il comando r

al riavvio avremo il nostro Workspacesmenu nel nostro pannello

Per rimuoverlo e ritornare come da default basta avviare il terminale e digitare

rm -r ~/.local/share/gnome-shell/extensions/workspacesmenu@fpmurphy.com

e riavviamo Gnome Shell dando ALT+F2 e diamo il comando r

in caso di problemi non esitate a segnalarceli commentando questo articolo

No more articles