Gnome 3

Come molti sapranno su Gnome 2 avevamo si default sul pannello superiore il menu di navigazione con le etichette “Applicazioni“, “Risorse“, e “Sistema“, in questo ordine. Da “Applicazioni” possiamo accedere a tutte le applicazioni installate nel nostro Sistema Operativo, su “Risorse” possiamo accedere le aree del file system e alle nostre cartelle preferite e le preferenze di sistema e utilità di amministrazione da “Sistema“.
Da oggi possiamo avere il menu Risorse (o MyPlaces) anche su Gnome 3 grazie ad una semplice estensione denominata Placesbookmarks

Placesbookmarks è una semplice estensione per Gnome Shell la quale aggiunge il menu Risorse (o MyPlaces) sul pannello di Gnome 3 alla destra dell’orologio, da li basta un click per accedere alle nostre cartelle preferite.

Ecco come installarlo su Gnome 3 su Ubuntu (11.04 – 11.10) e Fedora 15.

Per installare Placesbookmarks su su Gnome 3 su Ubuntu 11.04 – 11.10 e Fedora 15 basta avviare il terminale e digitare:

wget http://www.fpmurphy.com/gnome-shell-extensions/placesbookmarks-1.0.tar.gz
tar zxvf placesbookmarks-1.0.tar.gz
cp -r placesbookmarks@fpmurphy.com/ ~/.local/share/gnome-shell/extensions

A questo punto riavviamo Gnome Shell, premiamo ALT+F2 e diamo il comando r

Se vogliamo cambiare il nome da MyPlaces a Risorse basta da terminale digitare:

gedit ~/.local/share/gnome-shell/extensions/placesbookmarks@fpmurphy.com/extension.js

e alla riga 22 sostituiamo { text: _(“MyPlaces”) });  con { text: _(“Risorse”) });

salviamo e riavviamo Gnome Shell, premiamo ALT+F2 e diamo il comando r

Al riavvio avremo il nostro Placesbookmarks attivato nel nostro Gnome 3

in caso di problemi non esitate a segnalarceli commentando questo articolo

No more articles