Kernel 3.0 Rc2

Nei giorni scorsi il padron del Kernel Linux, Linus Torvald ha deciso di cambiare il modo dei rilasci passando dalle 3 cifre ad una con sole due cifre. Da questo annuncio sta per essere rilasciato il nuovo Kernel 3.0 giunto in questi giorni alla Rc2 anche se in realtà viene rilasciato ancora a tre cifre ossia 3.0.0_rc2 perché non sono stati adattati tutti gli script necessari, sia all’interno del kernel stesso che nei vari ambienti di sviluppo.
Il nuovo Kernel Linux 3.0 non aggiunge nessuna novità da segnalare tranne il supporto al backend storage di Xen (potremo utilizzare il kernel come un dominio di management sotto xen hypervisor). E’ stato notevolmente migliorato il supporto al filesystem BTRFS e aggiunti nuovi driver tra i quali il rtl8192se per gestire le schede Wi-Fi Realtek e per il DRXD DVB-T tuner. Per conoscere in dettaglio le novità del nuovo  Kernel 3.0 Rc2 in questa pagina troverete il changelog completo.

Perché aggiornare il Kernel 3.0 Rc2?

Se nella vostra distribuzione tutte le periferiche vengono correttamente rilevate e il sistema funziona senza problemi non serve aggiornare il Kernel. Aggiornare il kernel è consigliabile se alcune periferiche non sono rilevate oppure nel caso di 11.04 Natty il pc scalda troppo o se notiamo rallentamenti durante il normale utilizzo.

Kernel 3.0 Rc2

In queste ore il team Kernel Ubuntu ha realizzati i pacchetti per testare il nuovo Kernel 3.0 Rc2, in questa pagina troverete sempre i kernel aggiornati

Per facilitare l’installazione come per le precedenti versioni abbiamo realizzato uno semplice script per facilitarvi l’installazione in alternativa in potete scaricare i pacchetti direttamente da questa pagina.

ATTENZIONE: Se avete schede grafiche Nvidia non installate il kernel perché come riscontrato sia da me che altri utenti ha un problema che non ci permette la corretta installazione del kernel

Per installare il  Kernel 3.0 Rc2 su Ubuntu 11.04 Natty (anche se dovrebbe funzionare anche sulle versioni precedenti di Ubuntu) basta avviare il terminale e digitare:

Per Ubuntu i386

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl_kernel/kernel_3.0rc2_i386
chmod +x kernel_3.0rc2_i386
./kernel_3.0rc2_i386

Per Ubuntu amd64

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl_kernel/kernel_3.0rc2_amd64
chmod +x kernel_3.0rc2_amd64
./kernel_3.0rc2_amd64

al termine riavviamo al boot avremo il nostro nuovo kernel 3.0 Rc2

Per verificarlo al riavviamo digitiamo da terminale uname -r e ci indicherà la versione del kernel che stiamo utilizzando

No more articles