Ad un mese di distanza AMD ha da pochi giorni rilasciato la nuova versione del driver Ati Catalyst 11.5 per Linux. Tra le novità presenti nei nuovi Ati Catalyst 11.5 troviamo la funzione HydraGrid di HydraVision, utility che permette di gestire i display in modalità Eyefinity, inoltre è stato migliorato il supporto AMD Catalyst Control Center (AMDCCCLE), il supporto PowerXpress per portatili AMD/Intel ed infine corretto il bug sul 3D che causava il blocco di X.Org e ottimizzato il sistema.
Per conoscere in dettaglio le novità dei nuovi driver Ati Catalyst 11.5 basta consultare questa pagina.

Come per le precedenti versioni per facilitarci l’installazione dei nuovi driver Ati Catalyst 11.5 su Ubuntu 11.04, 10.10 e 10.04 abbiamo realizzato uno script con i quali potremo installarlo con estrema facilità

Per installare i Driver Ati Catalyst 11.1 su Ubuntu 11.04 Natty, 10.10 Maverick e 10.04 Lucid basta avviare il terminale e digitare:

Per Ubuntu 11.04 Natty:

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl_ati/ati-driver-11.5_natty.sh
chmod +x ati-driver-11.5_natty.sh
sh ati-driver-11.5_natty.sh

Per Ubuntu 10.10 Maverick:

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl_ati/ati-driver-11.5_maverick.sh
chmod +x ati-driver-11.5_maverick.sh
sh ati-driver-11.5_maverick.sh

Per Ubuntu 10.04 Lucid:

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl_ati/ati-driver-11.5_lucid.sh
chmod +x ati-driver-11.5_lucid.sh
sh ati-driver-11.5_lucid.sh

durante l’installazione ci verrà chiesto di inserire la password, al termine riavviamo la Distribuzione

Ringrazio Dduck per la correzione dello script per i nuovi Driver 11.5

in caso di problemi con esitate a segnalarceli commentando questo articolo

No more articles