Fedora 15 – Installare i Driver Ati

12
29
Fedora 15
Con l’arrivo di Fedora 15 sono molti gli utenti che stanno utilizzando la nuova Distro di casa RedHat con molta soddisfazione, sopratutto per testare il nuovo Gnome 3, ma non dimentichiamoci che Fedora è disponibile anche per Kde e molte spin dedicate come Xfce e Lxde e molte altre, è questa guida è rivolta a loro.
Se utilizziamo Fedora 15 molto spesso possiamo ritrovarci la Distribuzione con risoluzione non corretta o con problemi di grafica.
In questo caso possiamo optare per installare i Driver Proprietari, ma non preoccupatevi installarli è molto semplice, oggi vedremo come installare i Driver Proprietari Ati sulla nuova Fedora 15.

Come molti sapranno nei repository ufficiali Fedora non sono presenti i driver proprietari ma ad aiutarci arriva i famosi e indispensabili repository RPM Fusion i quali contengono anche i driver proprietari Ati.
Per installare i Driver Ati su Fedora 15 per prima cosa integriamo i repository RPM Fusion per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

su -c ‘yum localinstall –nogpgcheck http://download1.rpmfusion.org/free/fedora/rpmfusion-free-release-stable.noarch.rpm http://download1.rpmfusion.org/nonfree/fedora/rpmfusion-nonfree-release-stable.noarch.rpm’

aggiorniamo la nostra Distribuzione digitando sempre da terminale:

su
yum -y update

a questo punto installiamo i Driver Ati per farlo digitiamo:

su
yum -y install akmod-catalyst kmod-catalyst xorg-x11-drv-catalyst xorg-x11-drv-catalyst-devel xorg-x11-drv-catalyst-libs

al termine riavviamo ed ecco i nostri Driver Ati installati sulla nostra Fedora 15

In alternativa possiamo installare i Driver Ati su Fedora 15 anche utilizzando Easylife per maggiori informazioni basta consultare QUESTO articolo