Ekoore

Pochi mesi fa abbiamo presentato Ekoore, l’azienda italiana che realizza prodotti informatici e ne cura ogni aspetto hardware e software. Da elogiare che Ekoore offre su notebook e tablet nati con Ubuntu e supportati anche per Microsoft Windows.

Da pochi giorni Ekoore ha presentato il nuovo tablet Python con Ubuntu 11.04 Natty, ossia un vero e proprio pc multimediale sempre con noi.

Ekoore Python è un Tablet  che non ha niente da invidiare ai un normale Pc grazie ad un processore CPU Intel Atom N455 (1.66 GHz) con una scheda video Intel 3150, 1 Gb di memoria RAM di tipo DDR3 (espandibile fino a 2Gb), disco fisso allo stato solido da 32GB, accelerometro e moduli interni per connettività WiFi, 3G e Bluetooth.

Il design moderno, molto sottile (solo 16mm) offre uno schermo da ben 10 pollici il tutto su un case in alluminio il tutto per un peso di solo 0.9 kg (batteria compresa). Inoltre su Ekoore Python è pretese anche una WebCam con microfono e  altoparlanti stereo integrati, inoltre sono presenti ben 3 porte USB, porta mini HDMI, slot per SIM card, e connettori per cuffie e microfono.

Per maggiori informazioni sul nuovo Ekoore Python vi consiglio di consultare questa pagina.

Ringrazio Massimo e tutta l’azienda Ekoore per concessione nel pubblicare l’articolo.

Home Ekoore

  • Bi Flopo

    -non e possibile avere una guida x instalare egalax driver x touch screen in ubuntu/kubuntu 11.04?

    • è già in programma sono qui che aspetto che mi arrivi il nuovo tablet per testarla (il tablet che avevo mi è stato rubato) appena arriva preparo la guida per ubuntu
      anche se secondo me è molto meglio su kubuntu!

      • Bi Flopo

        -grazie non vedo l’ora,io ho acer w500,ho installato ubuntu/kubuntu,ma mi riconosce solo tocco semplice non multitouch,non fa tasto destro.Io avevo et10 da ekoore aquistato in china molto prima che ekoore e sata inventata,loro non li producono ma li importano dalla china e  li rivendono marchiati.

        • io nel tablet che avevo con ubuntu era un disastro
          con kubuntu era spettacolare, anche se molti non lo indicano kde funziona 1000 volte meglio sui netbook che non unity

  • Aoeufheof

    prezzo fuori di testa, sono matti.

    • è un po caro però al posto dell’iPad scelgo questo 1000 volte

  • Sono un prodotto più che scadente!

    • Ed hanno un prezzo più che spropositato.

    • parli dell’ipad o del tablet dell’articolo?

      • ehm! no.

        Un rivenditore di prodotti eKoore di questa zona è decisamente scontento, sono prodotti scandenti, l’assistenza è pessima, i prodotti non sono proprietari (ovviamente) e sono brandizzati 2 volte. In più i prezzi di questi nuovi, mi sembrano pressochè spropositati per la tipologia di prodotti.

        Io di recente ho comprato direttamente dal produttore DELL un DELL Vostro 3750, uno dei tanti laptope Ubuntu Certified e l’ho pagato un prezzo decisamente adeguato, arrivato fin qui direttamente da Shanghai.. e gli ho installato su Ubuntu 11.04 amd64. Mi trovo benissimo ho un prodotto certificato ubuntu e che di conseguenza va bene con tutti i Linux (in generale).

        Quindi perchè devo comprare un prodotto scadente, non proprietario che per funzionare ha bisosgno di un casino di patch?!

        In ogni caso il rivenditore di cui parlavo era stanco di questi prodotti pieni di problemi ed ha deciso di scindere il contratto.

        Infine, io ero tra quelli interessati all’idea di avere prodotti con dentro ubuntu che fornissero hardware specifico, tra cui anche tablet. Quando ho cominciato ad indagare sui prodotti ekoore, direi che è stata decisione saggia scartare ekoore dalle opzione di acquisto. Sono pubblicizzati sul sito di ubuntu italia… ma sul sito ufficiale ubuntu.com non rientrano nemmeno nei test di compatibilità.

        • io personalmente non ne possiedo nessuno ho una collega della mia ragazza che ne ha 2 in ufficio e si trova bene
          secondo me è un po caro come prodotto poi per il resto per via di assistenza ecc non saprei cosa dirti

No more articles