Gnome Shell

Per chi utilizza Gnome 2 avrà sicuramente notato che di default alla sinistra del pannello superiore troveremo il menu di navigazione con le etichette “Applicazioni“, “Risorse“, e “Sistema“, in questo ordine. Prima del menu “Applicazioni” troviamo l’icona che ci indica la nostra Distribuzione oppure troviamo il “classico” piedone del logo Gnome. Sul nuovo Gnome 3 invece non è più presente anche perché il menu non e più presente ma troviamo il tasto Attività con il quale possiamo accedere alla Dash.

Con una semplice estensione denominata Activitiesbutton possiamo aggiungere il logo della nostra Distribuzione alla destra del tasto Attività proprio come in Gnome 2, vediamo come installarlo su Ubuntu con Gnome 3 e Fedora 15.

Gnome Shell

Per installare Activitiesbutton basta avviare il terminale e digitare:

Per Fedora 15

wget http://www.fpmurphy.com/gnome-shell-extensions/activitiesbutton.tar.gz
tar zxvf activitiesbutton.tar.gz
cp -r activitiesbutton@fpmurphy.com/ ~/.local/share/gnome-shell/extensions

Per Ubuntu con Gnome 3

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/misc/activitiesbuttonubuntu.tar.gz
tar zxvf activitiesbuttonubuntu.tar.gz
cp -r activitiesbutton@fpmurphy.com/ ~/.local/share/gnome-shell/extensions

A questo punto riavviamo Gnome Shell, premiamo ALT+F2 e diamo il comando r

al riavvio avremo il nostro Logo sul tasto attività

Per rimuoverlo e ritornare come da default basta avviare il terminale e digitare

rm -r ~/.local/share/gnome-shell/extensions/activitiesbutton@fpmurphy.com

e riavviamo Gnome Shell dando ALT+F2 e diamo il comando r

in caso di problemi non esitate a segnalarceli commentando questo articolo

No more articles