Ubuntu 11.04

Tra le molte novità proposte in Ubuntu 11.04 oltre a Unity troviamo anche le nuove barre di scorrimento dette anche Overlay Scrollbars le quali sostituiscono la “classica” la barra lascia il posto ad una linea verticale il quale compito è di indicarci la posizione all’interno della finestra inoltre aggiungono un cursore a scomparsa visualizzato solo quando ci spostiamo con il mouse vicino o sopra la linea. Inoltre per facilitarci il ridimensionamento della finestra sono stati rilasciato il resize grip anche se utile è veramente molto brutto da vedere.

In questa guida vedremo come disabilitare  il resize grip e ritornare ai vecchi indicatori che eravamo abituati nelle versioni precedenti di Ubuntu

Disabilitare il resize grip è semplicissimo basta digitare da terminale

gedit ~/.gtkrc-2.0

e aggiungere nella finestra:

style “default-style”
{
  GtkWindow::resize-grip-height = 0
  GtkWindow::resize-grip-width = 0
}

class “GtkWidget” style “default-style”

salviamo e riavviamo la nostra Distribuzione ed ecco disabilitato il resize grip
Per riattivarlo niente di più semplice basta da terminale digitare:

gedit ~/.gtkrc-2.0

e rimuoviamo il codice inserito precedentemente, salviamo e riavviamo ed ecco ripristinato il resize grip

fonte ed immagine omgubuntu
  • Claudio Mezzasalma

    …Comunque, citare le fonti degli articoli non è peccato. Seguo da qualche giorno il tuo blog e sistematicamente traduci (neanche tanto correttamente, a dire il vero) i contenuti di un altro blog senza mai citarlo. Non è molto ortodosso.

    • se leggi bene c’è la scritta fonte e immagine
      puoi controllare gli altri articoli e la fonte c’è

  • Alexander

    Ciao..
    Segnalo un semplice errore di digitazione: la sintassi di accesso al file è
    gedit ~/.gtkrc-2.0 , non gedit ~./gtkrc-2.0 .

  • Polk45

    Ciao Robbe ottima guida
    volevo segnalarti l’etensione per avere gli Overlay Scrollbars cu Chrome/Chromium https://chrome.google.com/extensions/detail/ojmmnceaidnmminjjffpndcbdibelgam
    Ciao

    • grazie per la segnalazione
      stavo appunto preparando l’articolo
      domani lo pubblico
      ciao

No more articles