Sopcast Player 0.7.1 in Ubuntu Gnu/Linux

12
94
Ubuntu

Sopcast Player 0.7.1: la nuova versione corregge i problemi con i canali salvati nei segnalibri (ora possiamo anche rimuoverli) e corregge alcuni bug riscontrati nelle release precedenti. Corretti i problemi con la versione VLC su Ubuntu 10.04 Lucid.

Per chi non lo sapesse SopCast (progetto in cui collabora lffl) è un’applicazione per guardare i programmi multimediali trasmessi su  Internet. Il proprio sistema Network Media Broadcasting e’ basato su tecnologia P2P.

Le novità della nuova versione 0.7.1:

I am pleased to announce the release of SopCast Player version 0.7.1. This release adds the ability to delete bookmarks as well as fixes the logic when dealing with bookmarks (it should now be impossible to add a bookmark with no channel selected), maintenance release also fixes unicode issue while adding bookmarks. Also, I have created a fallback system to deal with the different versions of the vlc bindings. This negates the need to maintain separate branches of this project.

Ubuntu

Per installare Sopcast Player 0.7.1 su Ubuntu 11.04 Natty, 10.10 Maverick e 10..4 Lucid utilizzeremo i PPA LffL Sopcast Player per farlo da terminale digitiamo:

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/sopcast
sudo apt-get update
sudo apt-get install sopcast-player

a questo punto aggiungiamo le associazioni del file .sop verso Sopcast Player per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

gconftool-2 -t string -s /desktop/gnome/url-handlers/sop/command “/usr/bin/sopcast-player %s”
gconftool-2 –set –type=bool /desktop/gnome/url-handlers/sop/enabled true
gconftool-2 –set –type=bool /desktop/gnome/url-handlers/sop/need-terminal false

basta ora al click sul file del nostro Browser e ci verrà segnalato di indirizzare il link verso Sopcast Player

Ringrazio Jason Scheunemann e tutti quelli che hanno contribuito alla creazione dell’applicazione

In caso che riscontrate problemi durante l’utilizzo di Sopcast Player non esitate a segnalarcelo commentando questo articolo