Linux Mint

I molti utenti che speravano di poter utilizzare Gnome 3 senza shell nel prossimo Linux Mint 11 dovranno aspettare almeno fino ad ottobre. E’ questo il verdetto finale del tanto atteso rilascio della nuova Linux Mint 11 la quale verrà rilasciata con Gnome 2.32 proprio come Ubuntu e non con il tanto acclamato Gnome 3 con o senza Shell.
La nuova Linux Mint 11 (basata su Ubuntu 11.04 Natty) non avrà Unity ma bensì il “classico” desktop completo di tutti i tool targati Linux Mint. Tra le novità troviamo Banshee (come per  Ubuntu 11.04), Libreoffice sostituirà Openoffice invece F-Spot verrà sostituito dal buon Gthumb.
La prima versione Rc la vedremo a metà maggio per arrivare alla release finale prevista per fine maggio inizio giugno.

L’annuncio ufficiale lo potete trovare in questa pagina.
E se volessimo installare Gnome 3 su Linux Mint 11?
Si potrà installare Gnome 3 proprio come per Ubuntu basta seguire questa guida ma questo comporterà l’utilizzo esclusivo di Gnome 3 non potremo più utilizzare la versione “classica” di Linux Mint.

No more articles