Fedora

Chromium è un browser web open source (basato sull’engine di Google Chrome) che punta a fornire uno strumento di accesso al web che sia più sicuro, stabile e veloce. Mentre Google Chrome viene ufficialmente aggiornato una o due volte al mese, Chromium viene solitamente aggiornato diverse volte al giorno per rendere disponibili tutte le nuove funzionalità e gli ultimi fix disponibili. A differenza di Google Chrome (che carica alcuni formati audio/video proprietari)  Chromium non lo fa, ma cerca eventuali applicazioni “esterne”, installate computer, per aprire tali formati. Inoltre Chromium non raccoglie alcune informazioni sugli utenti e non aggiorna automaticamente le estensioni.

Se vogliamo installare Chromium su Fedora e mantenerlo costantemente aggiornato basta avviare il terminale e digitare

Per installare Chromium versione stabile:

su
cd /etc/yum.repos.d/
wget http://repos.fedorapeople.org/repos/spot/chromium-stable/fedora-chromium-stable.repo
yum install chromium

Per installare Chromium versione unstable:

su
cd /etc/yum.repos.d/
wget http://repos.fedorapeople.org/repos/spot/chromium/fedora-chromium.repo
yum install chromium

al termine avremo il nostro Chromium installato

Per attivare il Flash Player su Chromium occorre averlo precedentemente installato per farlo basta consultare questa guida e poi avviare il terminale e digitare

cd /usr/lib/chromium-browser/plugins/
sudo ln -s /usr/lib/flash-plugin/libflashplayer.so

Home Chromium

No more articles