Conky Street

Siete amanti dei Graffiti? Siete o vi piacciono i “writer” e volete personalizzare in questo stile la vostra Distribuzione? Oggi vi presenteremo una semplice configurazione conky con la quale potremo personalizzare il nostro Sistema Operativo in stile Graffittaro, il tutto con l’utilità di avere sempre i principali dettagli sui consumi della nostra Distribuzione Linux. Conky Street è un nuovo tema per conky il quale aggiunge nella nostra scrivania l’ora, i consumi di Cpu, Ram e Hard Disk con icone e font in stile Graffiti!

Vediamo come installare Conky Street

Per  prima cosa installiamo Conky per farlo da terminale digitiamo

sudo apt-get install conky
mkdir -p /home/$USER/.conky

a questo punto scarichiamo, estraiamo e integriamo Conky Street alla nostra Distribuzione per farlo sempre da terminale digitiamo:

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/conky/conkystreet.tar.gz
tar zxvf conkystreet.tar.gz
cd conkystreet/
cp .conkyrc ~/.conky
sudo cp -r conkystretfont/ /usr/share/fonts/truetype/
sudo fc-cache -fv

A questo punto siamo pronti ad avviare Conky Street  per farlo da terminale digitiamo

conky -c ~/.conky/.conkyrc

Ora se vogliamo avere Conky Street   già avviato all’avvio della nostra Distribuzione sempre da terminale digitiamo:

sudo gedit /opt/conky-start

si avvierà il nostro gedit con una finestra vuota al suo interno copieremo quanto segue:

#!/bin/sh
sleep 20 && conky -c ~/.conky/.conkyrc
exit

e salviamo

Ora sempre da terminale digitiamo

sudo chmod +x /opt/conky-start

bene ora non ci resta che dire al nostro sistema di avviare l’eseguibile all’avvio per farlo basta andare in Sistema ->Preferenze ->Applicazioni d’Avvio -> Aggiungi e inseriamo

su Nome
conky-start
su Comando
/opt/conky-start
su commento possiamo lasciarlo anche vuoto o scrivere
avvio di conky

clicchiamo su Salva (vedi immagine sotto)

Conky Street

A nostro riavvio avremo (dopo 20 secondi circa) il nostro Conky Street  avviato

se avere avuto problemi nell’installazione non esitate a contattarmi

home Conky Street

No more articles