Stasera ho deciso di installare Unity su una partizione di un mio pc per testare i progressi (se si possono chiamare cosi) eseguiti in questi mesi. Partendo dalla versione daily che non son riuscito ad installare causa errore all’installer ho optato per installare la versione Alpha 3 (per poi scaricarmi i quasi 400mb di aggiornamenti). Il primo problema arriva post installazione quando al primo riavvio ecco la sorpresa (la prima delle tante) ossia al boot il grub mi da una risoluzione troppo alta per il mio monitor impedendomi la visualizzazione, anche se non si vede basta premere invio che parte. Risolvere il problema è molto semplice e senza optare di modificare “a mano” la configurazione del grub ho scelto la strada più semplice ossia grazie a StartUp-Manager.

Per chi non lo conoscesse StartUp-Manager è un ottimo tool con il quale potremo configurare alcune impostazioni per le schermate d’avvio di grub, usplash e splash. L’installazione è molto semplice basta premere il tasto Super (o Windows) e digitare la parola terminale e premiamo invio e digitiamo:

sudo apt-get install startupmanager

e confermiamo inserendo la password

StartUp-Manager

al termine chiudiamo il terminale e premiamo sempre il tasto Super (o Windows)e digitiamo startup apparirà l’icona del programma appena installato (immagine qui sopra) e clicchiamo sull’icona del programma che abbiamo precedentemente installato.

Prima dell’avvio ci chiederà la password una volta elaborato il nostro grub apparirà una finestra

StartUp-Manager

Da li potremo indicare la nuova risoluzione da dare al nostro Grub consiglio di utilizzare una risoluzione non troppo alta nel mio caso ho inserito 800×600 ossia una risoluzione che di norma funziona bene su tutti i pc.
Clicchiamo su chiudi per terminale e riavviamo.
Ora avremo il nostro Grub perfettamente visibile
Se avete riscontrato ancora problemi anche dopo aver modificato la risoluzione con StartUp-Manager non esitate a segnalarlo commentando questo articolo.

No more articles