Nautilus Elementary

In questo caso si potrebbe “chi non muore di rivede” dato che lo scorso novembre sembrava defunto il progetto Nautilus Elementary. Ed invece il buon Ammonkey (sviluppatore francese) ha deciso di ridar vita al progetto. Il progetto “rinasce” con l’uscita della release 2.32.2 non porta nuove features ma  corretti i bug più o meno critici.

Nautilus Elementary è semplicemente una versione modificata di Nautilus che permette di compattare le tre barre degli strumenti e di posizione in un unica barra che sfrutta in maniera più efficiente e razionale lo spazio disponibile

Il risultato è una versione di Nautilus che mostra in un’unica barra (da sinistra a destra) i pulsanti per navigare alla posizione precedente o successiva, aggiornare il contenuto della cartella corrente ed effettuare la ricerca di un file, la barra di posizione e tre icone che permettono di selezionare la modalità di visualizzazione del contenuto della cartella corrente (Icone / Elenco / Compatta);  infine, nell’angolo in basso a destra, è disponibile un selettore a scorrimento per modificare lo zoom di visualizzazione e a sinistra vedrete il pannello contenente i link alle cartelle personali, ai dispositivi connessi e alle risorse di rete.
E’ possibile aggiungere o rimuovere pulsanti dalla barra degli strumenti mediante un clic destro su un’area libera della stessa, selezionando la voce Customize Toolbar; nella nuova finestra vedete due riquadri: a sinistra i pulsanti disponibili, a destra quelli attualmente visualizzati; mediante le frecce è possibile aggiungere o rimuovere pulsanti spostandoli da un riquadro all’altro; nel destro, è possibile riordinare i pulsanti mediante trascinamento.

Nautilus Elementary

Per installare Nautilus Elementary su Ubuntu 11.04 Natty e 10.10 Maverick è sufficiente aggiungere il repository corrispondete alle sorgenti del software da terminale digitare

sudo add-apt-repository ppa:am-monkeyd/nautilus-elementary-ppa
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade

e confermiamo. Al termine Riavviamo Nautilus da terminale, digitando

nautilus -q

e avremo Nautilus Elementary installato

No more articles