Nuovissimo rilascio per PeaZip,  famosissima applicazione per archiviare, comprimere e  crittografare i nostri file. Molto semplice da utilizzare e si presenta con un’interfaccia utente estremamente intuitiva. Grazie a questo software è possibile creare archivi nei formati 7Z, ARC, BZ2, GZ, PAQ/ZPAQ, PEA, QUAD/BALZ, TAR, UPX e ZIP. Inoltre PeaZip è in grado di aprire gli archivi in oltre centoventitrè formati diversi tra cui ACE, ARJ, CAB, DMG, ISO, LHA, RAR e UDF. Sul sito del produttore è disponibile un mini tutorial, in lingua inglese, che spiega come utilizzare tutte le funzioni dell’applicazione.
Le novità della nuova versione 3.6.1 di PeaZip:

  • File browser can now rename (Ctrl+R) multiple files at once
  • Fixed: correct handling of maximized window state
  • Fixed: navigating from the treeview updates history
  • Improved sorting, sort function keeps context of previously sorted columns
  • Middle mouse button navigate up one level
  • Various minor fixes and improvements
Per installare PeaZip 3.6.1 su Ubuntu, Debian, Fedora, openSUSE, Mandriva o in versione Portable basta scaricare il pacchetto da QUESTA pagina
PeaZip è disponibile anche per Windows (anche in versione Portable), in QUESTA pagina troverete i link per il download.
No more articles