Sono sempre più gli utenti che stanno utilizzando come Browser Opera, i motivi sono molti per esempio la velocità ed inoltre, dalla versione 11, la possibilità di personalizzarla con le estensioni che sono giorno per giorno sempre più numerose.
Opera permette di importare segnalibri dalle versioni precedenti di Opera o da altri Browser quali Firefox, Internet Explorer e Konqueror. Ma se noi utilizziamo Google Chrome come possiamo importare i segnalibri su Opera?
La soluzione è molto semplice e non richiede alcun plugin o programma basta pochi passaggi e avremo i nostri Segnalibri su Opera importati da Google Chrome/Chromium, vediamo come…

  1. Avviamo Chrome/Chromium e clicchiamo sull’icona a forma di chiave inglese in alto a destra e clicchiamo su Gestione Preferiti
  2. Andiamo su Organizza -> Esporta Preferiti e salviamo il file non importa il nome (nel mio caso ho scelto segnalibri). 
  3. Andiamo dove salvato il file e rinominiamolo aggiungendo l’estensione .html nel mio caso ho rinominato con segnalibri.html.
  4. Avviamo Opera e andiamo in Menu -> Segnalibri -> Gestione Segnalibri andiamo in File -> Importa i Segnalibri di Firefox e scegliamo il file rinominato precedentemente 

ed ecco i nostri Segnalibri di Google Chrome importati in Opera!
No more articles