Nuova release per Kipi-Plugins e DigiKam, avanzato gestore di fotografie per KDE.  La nuova release corregge numerosi bug segnalati con la versione precedente, per conoscere tutte le nuove interessanti novità  del nuovo DigiKam/Kipi-Plugins 1.8.0 basta andare in QUESTA pagina.

Linux

digiKam utilizza un database per memorizzare tutte le informazioni e consentire una veloce ricerca, questa può essere effettuata per etichette, ma è disponibile una modalità grafica che consente di trovare foto simili a quella fornita o ad uno schizzo effettuato con un piccolo editor interno.
Appoggiandosi a questa funzione di riconoscimento immagini è anche possibile la ricerca di foto doppie all’interno dei propri album. KIPI (Image KDE Plugin Interface) è un insieme di plugin per Digikam, KPhotoAlbum, Showimg e Gwenview. Grazie a Kipi-Plugins avremo a disposizione estensioni per manipolazione, importazione, esportazione ed elaborazione di massa per fotografie.  Il suo scopo è di condividere i plugin di immagini tra le applicazioni grafiche.

Linux

Per installare DigiKam e Kipi-Plugins 1.8.0 su Kubuntu 10.10 Maverick utilizzeremo i  PPA LffL Digikam per farlo basta avviare il terminale e digitare:

sudo add-apt-repository ppa:ferramroberto/digikam
sudo apt-get update
sudo apt-get install digikam kipi-plugins

e confermiamo.

home DigiKam

No more articles