Se siamo passati dal desktop GNOME a KDE, o utilizzassimo di default KDE, e fossimo appassionati d’Astronomia, Costellazioni, Nebulose, e tutto cio’ che riguarda cio’ che sta’ al di fuori della nostra stratosfera, potremmo installare KStars. Il programma KStars, installabile tramite KpackageKit, ci aiutera’ a conoscere, scoprire tutto cio’ che non e’ visibile a occhi nudo, se non con l’utilizzo di telescopi professionali. KStars, se collegato tramite connessione internet, consente di VISUALIZZARE in tempo reale il movimento delle costellazioni,pianeti,stelle,visualizzare la posizione della nostra galassia (via lattea), impostare la visione secondo la posizione della nostra citta’,  e molto altro.

KStars, a differenza del suo “rivale gnome” Celestia, potrebbe sembrare al primo impatto molto difficoltoso nel settaggio e navigazione tra le molteplici opzioni che offre. Completamente compatibile con la lingua di sistema in uso sul nostro pc, consente particolari e pregiati settagi,invidiati anche dai piu’ diffusi programmi commerciali dedicati all’astronomia. Tra le molteplici opzioni, potremo visualizzare, le costellazioni, le loro figure antropomorfe, i nomi dei pianeti e loro satelliti,coordinate equatoriali e azimut, e anche (se connessi a internet), visualizzare e impostare il loro muovimento nello spazio.
KStars, per essere usato al meglio, richiede pazienza nei settaggi e nelle conoscenze sia astralice che del programma. Comunque, si possono fare veramente bellissime “gite nello spazio”.
Per installare KStars sul vostro kde, recatevi in KpackageKit, selezionate il programma e attendete l’installazione. In alternativa basta avviare il terminale (o Konsole) e  digitare:
sudo apt-get install kstars
Per ulteriore informazioni,vi mando QUI, e QUI.
BUONA VISIONE A TUTTI!!!!
No more articles