Dalla versione 2.2.2 di Amarok è stata ri-attivata la possibilità di visualizzare il Moodbar (o barra dell’atmosfera) nella barra di avanzamento, anche se presente non è attivata, oggi vedremo come attivarla/utilizzarla. Ma che cos’è il Moodbar? La Moodbar  è una variante della nostra barra  di avanzamento con la quale (oltre a gestire la  durata del brano nella barra) visualizza le variazioni dei suoni della canzone con diversi colori, come in un diagramma.
La barra dell’atmosfera (o Moodbar) è disponibile in più temi di default ne troveremo 4: predefinito, Gelido, Arrabbiato e Felice.

Linux

Oggi vedremo come attivare Moodbar in Amarok su K | Ubuntu

Per prima cosa installiamo le dipendenze necessarie all’utilizzo di Moodbar per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

sudo apt-get install moodbar gstreamer0.10-plugins-ugly gstreamer0.10-plugins-good gstreamer0.10-plugins-bad

a questo punto dovremo far si che Amarok analizza la nostra collezione, purtroppo l’operazione non è automatica ma si può ottenere utilizzando uno script, per facilitarvi lffl ve lo ha già preparato e pronto all’utilizzo. Da Dolphin andiamo nella cartella dove sono contenuti i file  audio da analizzare e premiamo F4 si aprirà il terminale direttamente sotto il nostro Dolphin e digitiamo (o copiamo) quanto segue:

wget http://dl.dropbox.com/u/964512/lffl/moodbar.sh
sh moodbar.sh

a questo punto lo script analizzerà i nostri file (immagine sotto) e aggiungerà a tutti i file un file nascosto con estensione .mood (possiamo verificarlo premendo F8 per visualizzare i file nascosti) premiamo F4 per chiudere il nostro terminale su Dolphin a avviamo Amarok.

Linux

Per attivare Moodbar nel nostro Amarok è semplicissimo basta andare in Impostazioni -> Configura Amarok -> Generale e spuntare Mostra la barra dell’atmosfera scegliere il tema e cliccare su Ok. Ora avremo la nostra Moodbar attivata

Ringrazio il buon  Fausto per la segnalazione dello script

No more articles